Circosta Auto
Dic 6, 2018
55 Views
0 0

Machete e pistola, i banditi kenioti attaccano la coppia di americani: ecco come sono riusciti a salvarsi

Written by

“Sono grato alla trasmissione manuale”. Lo scrive su Facebook Bryant Swenson dopo che, insieme alla compagna Lauren, è riuscito a sfuggire all’agguato teso da tre banditi sulla strada che da Maii Mahiu porta Kijabe, in Kenya. La coppia americana si è trasferita dallo Utah a Nairobi, dove ha aperto una palestra di CrossFit. Proprio sulla pagina Facebook della loro attività, FirstPower CrossFit, hanno pubblicato il video della tentata aggressione del 30 novembre scorso (la data che appare in sovrimpressione è errata): mentre erano sul loro fuoristrada, i due hanno incrociato un furgone bianco da cui sono scesi i banditi. Uno di loro brandiva un machete, un altro “aveva una pistola“, si legge. Grazie a una manovra, Bryant e Lauren Swenson sono però riusciti a fuggire.
L'articolo Machete e pistola, i banditi kenioti attaccano la coppia di americani: ecco come sono riusciti a salvarsi proviene da Il Fatto Quotidiano.

“Sono grato alla trasmissione manuale”. Lo scrive su Facebook Bryant Swenson dopo che, insieme alla compagna Lauren, è riuscito a sfuggire all’agguato teso da tre banditi sulla strada che da Maii Mahiu porta Kijabe, in Kenya. La coppia americana si è trasferita dallo Utah a Nairobi, dove ha aperto una palestra di CrossFit. Proprio sulla pagina Facebook della loro attività, FirstPower CrossFit, hanno pubblicato il video della tentata aggressione del 30 novembre scorso (la data che appare in sovrimpressione è errata): mentre erano sul loro fuoristrada, i due hanno incrociato un furgone bianco da cui sono scesi i banditi. Uno di loro brandiva un machete, un altro “aveva una pistola“, si legge. Grazie a una manovra, Bryant e Lauren Swenson sono però riusciti a fuggire.

L'articolo Machete e pistola, i banditi kenioti attaccano la coppia di americani: ecco come sono riusciti a salvarsi proviene da Il Fatto Quotidiano.

Fonte articolo

Article Tags:
·
Article Categories:
Il fatto quotidiano

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
×

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy