Circosta Auto
Dic 9, 2018
109 Views
0 0

Macchine Mortali

Written by

Macchine Mortali è un film di genere fantascienza, azione del 2018, diretto da Christian Rivers, con Robert Sheehan e Hera Hilmar. Uscita al cinema il 13 dicembre 2018. Durata 128 minuti. Distribuito da Universal Pictures.
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto VALUTAZIONE
4.2 di 5 su 28 voti
DATA USCITA: 13 dicembre 2018 GENERE: Fantascienza, Azione ANNO: 2018 REGIA: Christian Rivers ATTORI: Robert Sheehan, Hera Hilmar, Stephen Lang, Hugo Weaving, Ronan Raftery, Jihae, Leila George, Patrick Malahide, Yoson An, Colin Salmon, Regé-Jean Page, Mark Hadlow PAESE: USA, Nuova Zelanda DURATA: 128 Min FORMATO: 3D e 2D DISTRIBUZIONE: Universal Pictures Trama Macchine MortaliPanoramica su Macchine MortaliFrasi celebri Macchine MortaliIl cast di Macchine MortaliLascia un commento TRAMA MACCHINE MORTALI: Scenari distopici e atmosfere steampunk si mescolano nell'adattamento cinematografico del romanzo fantasy di Philip Reeve, Macchine Mortali, scritto da Peter Jackson in collaborazione con P..

Macchine Mortali è un film di genere fantascienza, azione del 2018, diretto da Christian Rivers, con Robert Sheehan e Hera Hilmar. Uscita al cinema il 13 dicembre 2018. Durata 128 minuti. Distribuito da Universal Pictures.

Poster VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto VALUTAZIONE

4.2 di 5 su 28 voti

  • DATA USCITA:
  • GENERE: Fantascienza, Azione
  • ANNO: 2018
  • REGIA: Christian Rivers
  • ATTORI: Robert Sheehan, Hera Hilmar, Stephen Lang, Hugo Weaving, Ronan Raftery, Jihae, Leila George, Patrick Malahide, Yoson An, Colin Salmon, Regé-Jean Page, Mark Hadlow
  • PAESE: USA, Nuova Zelanda
  • DURATA: 128 Min
  • FORMATO: 3D e 2D
  • DISTRIBUZIONE: Universal Pictures
  • Trama Macchine Mortali
  • Panoramica su Macchine Mortali
  • Frasi celebri Macchine Mortali
  • Il cast di Macchine Mortali
  • Lascia un commento

TRAMA MACCHINE MORTALI:

Scenari distopici e atmosfere steampunk si mescolano nell'adattamento cinematografico del romanzo fantasy di Philip Reeve, Macchine Mortali, scritto da Peter Jackson in collaborazione con Philippa Boyens e Fran Walsh, e diretto da Christian Rivers.
Molti anni dopo la "Guerra dei Sessanta Minuti", la Terra appare come una sterminata landa desertica, percorsa da gigantesche metropoli su ruote che attaccano e depredano le piccole città rimaste, prosciugandone le risorse a disposizione. Il giovane Tom Natsworthy (Robert Sheehan), un orfano londinese che viaggia a bordo dell'immensa macchina mortale, viene scaraventato suo malgrado fuori dal veicolo nel mondo esterno, un luogo ostile e spaventoso che brulica di macchine futuristiche e tecnologie obsolete. Accanto a lui, nel pericoloso viaggio in cerca di un luogo sicuro, la causa di tutti i suoi mali: una ragazzina di nome Hester (Hera Hilmar).

  • Continua →

PANORAMICA SU MACCHINE MORTALI:

Macchine mortali è tratto dal romanzo omonimo (2001) di Philip Reeve, primo atto di una "quadrilogia delle Macchine Mortali", comprendente anche Freya delle Lande di Ghiaccio (2003), Infernal Devices (2005) e A Darkling Plain (2006), più alcune novelle-prequel.
Nato a Brighton nel 1966, Reeve si forma come illustratore, lavorando nella sua iniziale carriera come disegnatore di fumetti e cartoon, trovando anche il tempo di gestire una libreria. Prima dell'esplosione di Mortal Engines, aveva lavorato su libri illustrati per bambini molto apprezzati. Ultimamente si è dedicato alla trilogia cyberpunk di Larklight (2006-2009). Adattamenti cinematografici dei suoi lavori erano fondamentalmente inevitabili, dato che lui stesso ha spiegato come idea le sue storie: "Le vedo come un film che scorre nella mia testa, continuo a rimontarlo finché non trovo una versione che mi piace."
Il film Macchine Mortali ha un budget di 100 milioni di dollari forniti dalla Universal Pictures, ma il progetto nasce in origine da Peter Jackson, che ha cominciato a lavorare sull'adattamento già nel 2009. La sceneggiatura è firmata da Jackson, Philippa Boyens e Fran Walsh: se i nomi vi sono familiari, è perché si tratta dello stesso terzetto che ha firmato i copioni del Signore degli Anelli e Lo Hobbit. Jackson non ha comunque voluto occuparsi della regia, che è stata affidata all'esordiente Christian Rivers, pluriventennale collaboratore di Peter dai tempi di Splatters, come storyboard artist in una prima fase, poi come artista e tecnico degli effetti visivi alla Weta Digital.
Nel cast del film solo Hugo Weaving, interprete di Thaddeus Valentine, è un nome molto noto del grande schermo: i due giovani protagonisti sono interpretati dall'irlandese Robert Sheehan (visto in L'ultimo dei Templari, Shadowhunters, Geostorm e Mute) e dall'islandese Hera Hillmar (la Vanessa Moschella di Da Vinci's Demons, poi anche in The Oath e An Ordinary Man). Reeve ha visitato il set e sul suo blog ha scritto: "Per la maggior parte assomigliava proprio a come me l'ero immaginato, tranne per le cose che sembrano pure meglio".

FRASI CELEBRI:

Dal Trailer Italiano del Film:

Voce off: Sessanta minuti è quanto è bastato per condurre l'umanità praticamente sull'orlo dell'estinzione, ma l'uomo si è mobilitato, è nata una nuova era, l'era delle grandi città predatrici: chi è più veloce, sopravvive.
Hester Shaw (Hera Hilmar): Valentine, questo è per mia madre!
Hester Shaw: Chiedigli perché ha ucciso mia madre
Thaddeus Valentine (Hugo Weaving): Hester Shaw, non si fermerà finché non sarò morto
Dr. Twix (Sarah Peirse): Se non la uccidi prima tu!
Jihae (Anna Fang): È molto tempo che ti stavo cercando! Tua madre, lei aveva trovato qualcosa di pericoloso, aveva paura di Valentine, di cosa potesse fare…e diceva che tu sei in grado di fermarlo!
Valentine: Colui che controlla questo, controlla il mondo!
Voce off: Quell'arma può spazzare via la più grande delle città in un batter d'occhio!
Hester Shaw: Non se la distruggiamo!
Valentine: Niente potrà mai opporsi a questo!
Jihae: Dobbiamo fermare Londra prima che ci distrugga
Jihae: Sicura di volerlo fare? Una volta entrati non si torna indietro!
Hester Shaw: Devo farlo!

IL CAST DI MACCHINE MORTALI:

  • REGIA: Christian Rivers
  • SCENEGGIATURA: Peter Jackson, Philippa Boyens, Fran Walsh
  • FOTOGRAFIA: Simon Raby
  • MUSICHE: Junkie XL
  • PRODUZIONE: Media Rights Capital (MRC), Universal Pictures, WingNut Films

TRAMA MACCHINE MORTALI:

Scenari distopici e atmosfere steampunk si mescolano nell'adattamento cinematografico del romanzo fantasy di Philip Reeve, Macchine Mortali, scritto da Peter Jackson in collaborazione con Philippa Boyens e Fran Walsh, e diretto da Christian Rivers.
Molti anni dopo la "Guerra dei Sessanta Minuti", la Terra appare come una sterminata landa desertica, percorsa da gigantesche metropoli su ruote che attaccano e depredano le piccole città rimaste, prosciugandone le risorse a disposizione. Il giovane Tom Natsworthy (Robert Sheehan), un orfano londinese che viaggia a bordo dell'immensa macchina mortale, viene scaraventato suo malgrado fuori dal veicolo nel mondo esterno, un luogo ostile e spaventoso che brulica di macchine futuristiche e tecnologie obsolete. Accanto a lui, nel pericoloso viaggio in cerca di un luogo sicuro, la causa di tutti i suoi mali: una ragazzina di nome Hester (Hera Hilmar).

PANORAMICA SU MACCHINE MORTALI:

Macchine mortali è tratto dal romanzo omonimo (2001) di Philip Reeve, primo atto di una "quadrilogia delle Macchine Mortali", comprendente anche Freya delle Lande di Ghiaccio (2003), Infernal Devices (2005) e A Darkling Plain (2006), più alcune novelle-prequel.
Nato a Brighton nel 1966, Reeve si forma come illustratore, lavorando nella sua iniziale carriera come disegnatore di fumetti e cartoon, trovando anche il tempo di gestire una libreria. Prima dell'esplosione di Mortal Engines, aveva lavorato su libri illustrati per bambini molto apprezzati. Ultimamente si è dedicato alla trilogia cyberpunk di Larklight (2006-2009). Adattamenti cinematografici dei suoi lavori erano fondamentalmente inevitabili, dato che lui stesso ha spiegato come idea le sue storie: "Le vedo come un film che scorre nella mia testa, continuo a rimontarlo finché non trovo una versione che mi piace."
Il film Macchine Mortali ha un budget di 100 milioni di dollari forniti dalla Universal Pictures, ma il progetto nasce in origine da Peter Jackson, che ha cominciato a lavorare sull'adattamento già nel 2009. La sceneggiatura è firmata da Jackson, Philippa Boyens e Fran Walsh: se i nomi vi sono familiari, è perché si tratta dello stesso terzetto che ha firmato i copioni del Signore degli Anelli e Lo Hobbit. Jackson non ha comunque voluto occuparsi della regia, che è stata affidata all'esordiente Christian Rivers, pluriventennale collaboratore di Peter dai tempi di Splatters, come storyboard artist in una prima fase, poi come artista e tecnico degli effetti visivi alla Weta Digital.
Nel cast del film solo Hugo Weaving, interprete di Thaddeus Valentine, è un nome molto noto del grande schermo: i due giovani protagonisti sono interpretati dall'irlandese Robert Sheehan (visto in L'ultimo dei Templari, Shadowhunters, Geostorm e Mute) e dall'islandese Hera Hillmar (la Vanessa Moschella di Da Vinci's Demons, poi anche in The Oath e An Ordinary Man). Reeve ha visitato il set e sul suo blog ha scritto: "Per la maggior parte assomigliava proprio a come me l'ero immaginato, tranne per le cose che sembrano pure meglio".

FRASI CELEBRI:

Dal Trailer Italiano del Film:

Voce off: Sessanta minuti è quanto è bastato per condurre l'umanità praticamente sull'orlo dell'estinzione, ma l'uomo si è mobilitato, è nata una nuova era, l'era delle grandi città predatrici: chi è più veloce, sopravvive.
Hester Shaw (Hera Hilmar): Valentine, questo è per mia madre!
Hester Shaw: Chiedigli perché ha ucciso mia madre
Thaddeus Valentine (Hugo Weaving): Hester Shaw, non si fermerà finché non sarò morto
Dr. Twix (Sarah Peirse): Se non la uccidi prima tu!
Jihae (Anna Fang): È molto tempo che ti stavo cercando! Tua madre, lei aveva trovato qualcosa di pericoloso, aveva paura di Valentine, di cosa potesse fare…e diceva che tu sei in grado di fermarlo!
Valentine: Colui che controlla questo, controlla il mondo!
Voce off: Quell'arma può spazzare via la più grande delle città in un batter d'occhio!
Hester Shaw: Non se la distruggiamo!
Valentine: Niente potrà mai opporsi a questo!
Jihae: Dobbiamo fermare Londra prima che ci distrugga
Jihae: Sicura di volerlo fare? Una volta entrati non si torna indietro!
Hester Shaw: Devo farlo!

Fonte articolo

Article Categories:
Comingsoon

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
×

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy