Dic 4, 2018
104 Views
0 0

Gilet gialli, governo annuncia moratoria sull’aumento delle tasse dei carburanti

Written by

Prima piccola vittoria per i gilet gialli, i manifestanti che stanno protestando contro l’aumento dei prezzi della benzina e che sabato a Parigi hanno scatenato una guerriglia. Fonti vicine al primo ministro francese Edouard Philippe hanno fatto sapere, tramite il giornale Le Monde, che oggi il premier annuncerà una moratoria di alcuni mesi sull’aumento delle tasse dei carburanti previsto per il primo gennaio.
L’obiettivo è quello di calmare le acque. Dalle prime proteste, infatti, sono già morte quattro persone e in centinaia sono rimasti feriti. La “sospensione”, termine usato dalle fonti governative, dovrebbe essere accompagnata da altre misure che verranno illustrate ai deputati di La République en Marche durante una riunione del gruppo parlamentare in programma per oggi all’Assemblée Nationale.
“Si pensa ad una moratoria sulle tasse. Ma una moratoria non è che un rinvio. Evidentemente non è all’altezza delle attese e della precarietà in cui si dibattono i francesi”, ha commentat..

Ypsilon Black

Prima piccola vittoria per i gilet gialli, i manifestanti che stanno protestando contro l’aumento dei prezzi della benzina e che sabato a Parigi hanno scatenato una guerriglia. Fonti vicine al primo ministro francese Edouard Philippe hanno fatto sapere, tramite il giornale Le Monde, che oggi il premier annuncerà una moratoria di alcuni mesi sull’aumento delle tasse dei carburanti previsto per il primo gennaio.

L’obiettivo è quello di calmare le acque. Dalle prime proteste, infatti, sono già morte quattro persone e in centinaia sono rimasti feriti. La “sospensione”, termine usato dalle fonti governative, dovrebbe essere accompagnata da altre misure che verranno illustrate ai deputati di La République en Marche durante una riunione del gruppo parlamentare in programma per oggi all’Assemblée Nationale.

“Si pensa ad una moratoria sulle tasse. Ma una moratoria non è che un rinvio. Evidentemente non è all’altezza delle attese e della precarietà in cui si dibattono i francesi”, ha commentato Marine Le Pen, leader di Rassemblement National.

Intanto l’ufficio del premier francese ha confermato l’annullamento dell’incontro previsto per oggi a palazzo Matignon con un gruppo di rappresentanti dei gilet gialli. Ospite di una trasmissione radiofonica, una portavoce del movimento, Jacline Mouraud ha spiegato, come già annunciato ieri, che la riunione è stata annullata per “motivi di sicurezza“. Alcuni dei manifestanti mediatori, infatti, hanno denunciato di aver ricevuto minacce dalle frange più oltranziste che volevano impedire il tentativo di dialogo.

Fonte articolo

Article Tags:
· ·
Article Categories:
PHM
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy