Dic 2, 2018
160 Views

Bambina di 4 anni salva la madre con le convulsioni chiamando il numero di emergenza

Written by

Una bambina britannica di 4 anni ha salvato la mamma, che era stata colta da malore, chiamando il numero per i servizi d’emergenza e mostrando “un giudizio ben più grande della sua età” secondo l’operatrice che ha parlato con lei e alla quale ha fornito tutte le informazioni necessarie. Il fatto, riferisce la Bbc online, è avvenuto ad Askerswell, nel Dorset. La piccola, ha chiamato il 999 quando ha visto che la madre con le convulsioni. Un’ambulanza è stata immediatamente inviata sul posto e la donna è stata salvata.
La donna, che parla della figlia come del suo “piccolo angelo custode”, da anni soffre di convulsioni, e per questo tutti i suoi tre figli sono stati istruiti su cosa fare in caso d’emergenza. Quando ha visto la madre sentirsi male, la bimba ha composto le tre cifre del numero per chiedere soccorso e all’operatrice che le ha risposto ha detto: “La mamma ha una crisi, e devo occuparmi di lei“. L’operatrice, Jess Hodkinson, ha raccontato: “Sono rimasta sorpresa nel sentire ..

Pubblicità

Una bambina britannica di 4 anni ha salvato la mamma, che era stata colta da malore, chiamando il numero per i servizi d’emergenza e mostrando “un giudizio ben più grande della sua età” secondo l’operatrice che ha parlato con lei e alla quale ha fornito tutte le informazioni necessarie. Il fatto, riferisce la Bbc online, è avvenuto ad Askerswell, nel Dorset. La piccola, ha chiamato il 999 quando ha visto che la madre con le convulsioni. Un’ambulanza è stata immediatamente inviata sul posto e la donna è stata salvata.

La donna, che parla della figlia come del suo “piccolo angelo custode”, da anni soffre di convulsioni, e per questo tutti i suoi tre figli sono stati istruiti su cosa fare in caso d’emergenza. Quando ha visto la madre sentirsi male, la bimba ha composto le tre cifre del numero per chiedere soccorso e all’operatrice che le ha risposto ha detto: “La mamma ha una crisi, e devo occuparmi di lei“. L’operatrice, Jess Hodkinson, ha raccontato: “Sono rimasta sorpresa nel sentire quella vocina, ma è stata veramente coraggiosa e ha risposto con sicurezza e chiaramente alle domande, mostrando di sapere esattamente cosa fare in caso d’emergenza”.

Fonte articolo

Article Tags:
·
Article Categories:
PHM

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy