Nov 4, 2018
137 Views
0 0

“Mi ha toccato il sedere” e stende il buttafuori con una presa al collo. Ma il video svela una realtà diversa

Written by

E’ successo in un locale notturno di Plattsbugh, negli Stati Uniti, dove nei giorni scorsi una ragazza di 22 anni, Kierah LaGrave, dopo essersi sentita palpeggiare il sedere, si è avventata contro quello che credeva essere il suo molestatore. L’uomo, che in realtà non l’aveva nemmeno sfiorata, è stato messo ko con una presa al collo che lo ha anche fatto svenire.
Le telecamere di sicurezza, che hanno ripreso l’intera scena, svelano una realtà differente. A toccare il sedere alla giovane è stata la sua amica, un gioco che ha generato un malinteso finito con l’arresto della giovane per aggressione.
L'articolo “Mi ha toccato il sedere” e stende il buttafuori con una presa al collo. Ma il video svela una realtà diversa proviene da Il Fatto Quotidiano.

Ypsilon Black

E’ successo in un locale notturno di Plattsbugh, negli Stati Uniti, dove nei giorni scorsi una ragazza di 22 anni, Kierah LaGrave, dopo essersi sentita palpeggiare il sedere, si è avventata contro quello che credeva essere il suo molestatore. L’uomo, che in realtà non l’aveva nemmeno sfiorata, è stato messo ko con una presa al collo che lo ha anche fatto svenire.

Le telecamere di sicurezza, che hanno ripreso l’intera scena, svelano una realtà differente. A toccare il sedere alla giovane è stata la sua amica, un gioco che ha generato un malinteso finito con l’arresto della giovane per aggressione.

L'articolo “Mi ha toccato il sedere” e stende il buttafuori con una presa al collo. Ma il video svela una realtà diversa proviene da Il Fatto Quotidiano.

Fonte articolo

Article Tags:
·
Article Categories:
PHM
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy