Ott 30, 2018
485 Views

Grande Fratello Vip, l’attacco di Lisa Fusco: “non doveva uscire Elia, pazienza, ormai si è capito…”

Written by

L’eliminazione di Elia Fongaro al Grande Fratello Vip ha suscitato più di qualche polemica, a causa della presunta imparzialità nel trattare gli argomenti che avrebbe penalizzato il concorrente.

Gli spettatori si chiedono come mai ci sia stato un vero e proprio attacco nei confronti del ragazzo, accusato addirittura di essere razzista per aver dato del “tarantino” a Francesco Monte. Dall’altro lato invece, un’assoluzione completa nei confronti dell’ex di Cecilia Rodriguez dopo aver pronunciato frasi poco gradevoli sui baci tra donne dello stesso sesso.

Anche gli ex inquilini della casa hanno notato qualcosa di strano: Enrico Silvestrin, durante l’attacco avvenuto in puntata ai danni di Elia, ha tweettato
Mai visto un massacro simile. Eliminazione d’ufficio
Non solo, a lui si è aggiunta anche Lisa Fusco, che sotto un post di Elia ha scritto
Non dovevi uscire, mi dispiace perché eliminare te quando c’è chi non dà nulla al programma mi sembra alquanto strano. Pazienza! Ormai si è c..

Pubblicità

L’eliminazione di Elia Fongaro al Grande Fratello Vip ha suscitato più di qualche polemica, a causa della presunta imparzialità nel trattare gli argomenti che avrebbe penalizzato il concorrente.

Gli spettatori si chiedono come mai ci sia stato un vero e proprio attacco nei confronti del ragazzo, accusato addirittura di essere razzista per aver dato del “tarantino” a Francesco Monte. Dall’altro lato invece, un’assoluzione completa nei confronti dell’ex di Cecilia Rodriguez dopo aver pronunciato frasi poco gradevoli sui baci tra donne dello stesso sesso.

Anche gli ex inquilini della casa hanno notato qualcosa di strano: Enrico Silvestrin, durante l’attacco avvenuto in puntata ai danni di Elia, ha tweettato

Mai visto un massacro simile. Eliminazione d’ufficio

Non solo, a lui si è aggiunta anche Lisa Fusco, che sotto un post di Elia ha scritto

Non dovevi uscire, mi dispiace perché eliminare te quando c’è chi non dà nulla al programma mi sembra alquanto strano. Pazienza! Ormai si è capito…

Probabilmente la showgirl si riferisce al fatto che Martina Hamdy, non avendo generato molte dinamiche all’interno del reality, avrebbe dovuto lasciare la casa al posto di Elia. Ma, come già spiegato in questo articolo, forse quello che molti hanno visto come un trattamento differente riservato a Monte e a Fongaro, ha portato all’eliminazione che non ci aspettavamo.

#Elia tacciato per razzista per aver detto 'tarantino'. #Monte fatto passare per santo dopo aver detto che due donne che si baciano fanno schifo. LO SCHIFO DELLO SCHIFO #gfvip

— Fabio A. (@Fabio_A88) October 29, 2018

Quindi ricapitolando Elia è razzista, la De Lellis è omofoba ma Monte ha semplicemente espresso la sua opinione. Bene #GFVIP

— sara serta (@sara_serta) October 29, 2018

Mi sembra giusto che dopo aver sostenuto la natura razzista di Elia per mezz'ora e aver glissato sull'abominevole frase sul bacio fra due donne, Francesco Monte venga premiato andando in suite con la Salemi.
Complimenti, produzione.#GFVIP

— Mario Manca (@MarioManca) October 29, 2018

Volere fare a Cecchi Paone i complimenti di rito per la coerenza. Ho trovato coerente concentrarsi sul "razzismo" di Elia. Chissenefrega delle frasi di Monte decisamente più razziste e omofobe. O no? A noi piace che tutti vengano trattati allo stesso modo! #GFVip

— Davide Maggio (@davidemaggio) October 30, 2018

L'articolo Grande Fratello Vip, l’attacco di Lisa Fusco: “non doveva uscire Elia, pazienza, ormai si è capito…” proviene da Trash Italiano.

Fonte Articolo

Article Tags:
·
Article Categories:
Trash Italiano

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy