Ott 26, 2018
521 Views

Desirée Mariottini, fermato a Foggia un quarto indagato. Il video diffuso dalla polizia

Written by

Si chiama Yusif Salia il cittadino gambiano fermato a Foggia per l’omicidio di Desirée Mariottini, la 16enne morte la notte del 19 ottobre in uno stabile abbandonato nel quartiere San Lorenzo di Roma. L’uomo è stato fermato grazie alla collaborazione delle squadre mobili di Roma e Foggia e del commissariato San Lorenzo, nel quartiere “ex pista” di Borgo Mezzanone. La zona è quella adiacente al Centro accoglienza richiedenti asilo, ove insiste un insediamento di cittadini extracomunitari che non hanno più titolo di essere ospitati nella struttura. Per tale ragione è stata interessata la squadra mobile di Foggia il cui personale, con i colleghi di Roma, ha trovato la baracca dove l’uomo si nascondeva.
L'articolo Desirée Mariottini, fermato a Foggia un quarto indagato. Il video diffuso dalla polizia proviene da Il Fatto Quotidiano.

Pubblicità

Si chiama Yusif Salia il cittadino gambiano fermato a Foggia per l’omicidio di Desirée Mariottini, la 16enne morte la notte del 19 ottobre in uno stabile abbandonato nel quartiere San Lorenzo di Roma. L’uomo è stato fermato grazie alla collaborazione delle squadre mobili di Roma e Foggia e del commissariato San Lorenzo, nel quartiere “ex pista” di Borgo Mezzanone. La zona è quella adiacente al Centro accoglienza richiedenti asilo, ove insiste un insediamento di cittadini extracomunitari che non hanno più titolo di essere ospitati nella struttura. Per tale ragione è stata interessata la squadra mobile di Foggia il cui personale, con i colleghi di Roma, ha trovato la baracca dove l’uomo si nascondeva.

L'articolo Desirée Mariottini, fermato a Foggia un quarto indagato. Il video diffuso dalla polizia proviene da Il Fatto Quotidiano.

Fonte articolo

Article Tags:
Article Categories:
PHM

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy