Circosta Auto
Set 12, 2018
143 Views
0 0

Queen, la prima di “Bohemian Rapsody” alla Wembley Arena

Written by

Bohemian Rapsody, l’imminente film sull’ascesa dei Queen e del suo leggendario leader Freddie Mercury, sarà trasmesso per la prima volta nella (quasi) medesima location in cui la band inglese tenne il suo concerto più famoso, quello al Live Aid del 1985 davanti a 72.000 spettatori, in passato votato da musicisti e critici quale più grande live show di tutti i tempi. Il biopic, con Rami Malek nei panni di Mercury, sarà infatti trasmesso in prima mondiale alla SEE Wembley Arena, che è parte del complesso in cui sorge il mitico stadio di Wembley che ospitò anche un altro storico concerto della band, quello nell’ambito del Magic Tour immortalato nel disco Live At Wembley ’86, pubblicato nel 1992.
L’annuncio, riportato da Hollywood Reporter, l’hanno dato Twentieth Century Fox e Regency Enterprises, aggiungendo che i proventi della première, la quale sarà aperta al pubblico, andranno alla Mercury Phoenix Trust, organizzazione no-profit che supporta la lotta globale all’AIDS. «Siamo lieti di..

Bohemian Rapsody, l’imminente film sull’ascesa dei Queen e del suo leggendario leader Freddie Mercury, sarà trasmesso per la prima volta nella (quasi) medesima location in cui la band inglese tenne il suo concerto più famoso, quello al Live Aid del 1985 davanti a 72.000 spettatori, in passato votato da musicisti e critici quale più grande live show di tutti i tempi. Il biopic, con Rami Malek nei panni di Mercury, sarà infatti trasmesso in prima mondiale alla SEE Wembley Arena, che è parte del complesso in cui sorge il mitico stadio di Wembley che ospitò anche un altro storico concerto della band, quello nell’ambito del Magic Tour immortalato nel disco Live At Wembley ’86, pubblicato nel 1992.

L’annuncio, riportato da Hollywood Reporter, l’hanno dato Twentieth Century Fox e Regency Enterprises, aggiungendo che i proventi della première, la quale sarà aperta al pubblico, andranno alla Mercury Phoenix Trust, organizzazione no-profit che supporta la lotta globale all’AIDS. «Siamo lieti di trasmettere il film alla SSE Arena, Wembley darà così ai fan dei Queen la possibilità di condividere tutti insieme un fantastico evento», ha detto il direttore della TCF Chris Green. «La venue è il luogo perfetto dove mostrare le immagini della performance contenuta nel film».

La trama infatti prende in esame la carriera del gruppo dagli esordi, nel 1970, fino allo storico concerto del 1985. Oltre a Malek, protagonisti del film sono Ben Hardy (nei panni di Roger Taylor), Joseph Mazzello (John Deacon) e Gwilym Lee (Brian May). La regia è stata affidata a Brian Singer, che tuttavia è stato licenziato durante la lavorazione del film lasciando il posto a Dexter Fletcher, il quale ha portato a termine le riprese. A seguire, il trailer della pellicola.

12 settembre 2018 di Valerio Di MarcoFonte articolo

Article Categories:
Sentireascoltare
×

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy