Set 22, 2018
281 Views

Mughini: “Governo? I 100 giorni peggiori della storia. Di Maio? Primo ministro del Lavoro al mondo a non aver mai lavorato”

Written by

Durissimo attacco dello scrittore Giampiero Mughini, ospite de L’Aria che Tira (La7), contro il governo Conte e alcuni suoi rappresentanti. “Premesso il rispetto delle persone, penso che questi siano stati i 100 giorni tra i peggiori della storia repubblicana italiana. Sono stato molto colpito dalla sortita ultima del vicepresidente Di Maio contro il ministro Tria, dicendo: ‘Questo ministro trovi i soldi’. Tria difende la civiltà. Sono anche rimasto colpito dal loro atteggiamento cannibalico contro figure dello Stato. Penso al ragioniere dello Stato, il nostro bravissimo Daniele Franco”. E aggiunge: “E’ la prima volta nella storia del mondo che a fare il ministro del Lavoro è uno che non ha mai lavorato. Matteo Salvini? Come di una squadrea avversaria io lealmente stimo i talenti, così riconosco che lui sia un talentaccio della politica. E’ riuscito a far diventare il caso Diciotti il destriero che Salvini, un vero lupo mannaro della politica, ha cavalcato, umiliando il suo partner, ta..

Durissimo attacco dello scrittore Giampiero Mughini, ospite de L’Aria che Tira (La7), contro il governo Conte e alcuni suoi rappresentanti. “Premesso il rispetto delle persone, penso che questi siano stati i 100 giorni tra i peggiori della storia repubblicana italiana. Sono stato molto colpito dalla sortita ultima del vicepresidente Di Maio contro il ministro Tria, dicendo: ‘Questo ministro trovi i soldi’. Tria difende la civiltà. Sono anche rimasto colpito dal loro atteggiamento cannibalico contro figure dello Stato. Penso al ragioniere dello Stato, il nostro bravissimo Daniele Franco”. E aggiunge: “E’ la prima volta nella storia del mondo che a fare il ministro del Lavoro è uno che non ha mai lavorato. Matteo Salvini? Come di una squadrea avversaria io lealmente stimo i talenti, così riconosco che lui sia un talentaccio della politica. E’ riuscito a far diventare il caso Diciotti il destriero che Salvini, un vero lupo mannaro della politica, ha cavalcato, umiliando il suo partner, tanto che Di Maio oggi sta a lì a volere il reddito di cittadinanza e la felicità per tutti”. Mughini poi esprime perplessità sul presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ironizzando sul suo curriculum vitae di 26 pagine. E si dichiara orgogliosamente montiano, pur puntualizzando di aver votato Pd il 4 marzo: “E diro di più: per i prossimi 200 anni continuerò a votare Pd

L'articolo Mughini: “Governo? I 100 giorni peggiori della storia. Di Maio? Primo ministro del Lavoro al mondo a non aver mai lavorato” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Fonte articolo

Article Categories:
PHM

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy