Circosta Auto
Set 19, 2018
350 Views
0 0

In Edicola sul Fatto del 20 settembre. Autostrade, le mail dei dirigenti: “Problemi nei controlli”

Written by

Presa in giro “Tanto poi i soldi arrivano”. Le rassicurazioni olimpiche Giochi 2026 – Lega e Coni rassicurano Lombardia e Veneto: un modo per far arrivare i fondi a Milano e Cortina si troverà; fino al 2021 non si spende nulla
di Lorenzo Vendemiale Fisco per fiasco di Marco Travaglio Si può chiamarla come si vuole: voluntary disclosure, concordato fiscale, emersione del sommerso, rottamazione delle cartelle, definizione agevolata, ravvedimento operoso e altri sinonimi alla vaselina, come facevano i paraculi di destra e di sinistra; oppure pace fiscale, come fanno i paraculi giallo-verdi. Ma se una legge consente a chi non ha pagato le tasse di […]
Dietro le quinte Deficit, nomine, banche lo scontro col ministro che non fa toccare palla Rapporto difficile – Non solo conti pubblici, dai vertici del Tesoro alle deleghe mai date: la lite è totale
di Carlo Di Foggia Le urne del 2019 Europee, il piano leghista: liste bloccate e soglia al 5% Una legge per penalizzare i “piccoli”, in partic..

TS trade ingrosso intimo calze e pignami per uomo donna e bambino in Calabria

In Edicola sul Fatto del 20 settembre. Autostrade, le mail dei dirigenti: “Problemi nei controlli”

Presa in giro

“Tanto poi i soldi arrivano”. Le rassicurazioni olimpiche

Giochi 2026 – Lega e Coni rassicurano Lombardia e Veneto: un modo per far arrivare i fondi a Milano e Cortina si troverà; fino al 2021 non si spende nulla

di Lorenzo Vendemiale

Fisco per fiasco di Marco Travaglio

Si può chiamarla come si vuole: voluntary disclosure, concordato fiscale, emersione del sommerso, rottamazione delle cartelle, definizione agevolata, ravvedimento operoso e altri sinonimi alla vaselina, come facevano i paraculi di destra e di sinistra; oppure pace fiscale, come fanno i paraculi giallo-verdi. Ma se una legge consente a chi non ha pagato le tasse di […]

Dietro le quinte

Deficit, nomine, banche lo scontro col ministro che non fa toccare palla

Rapporto difficile – Non solo conti pubblici, dai vertici del Tesoro alle deleghe mai date: la lite è totale

di Carlo Di Foggia

Le urne del 2019

Europee, il piano leghista: liste bloccate e soglia al 5%

Una legge per penalizzare i “piccoli”, in particolare FdI della Meloni Ma dal M5S già si alzano barricate: “Non permetteremo che si faccia”

di Luca de Carolis e Fabrizio d’Esposito

4 marzo – Bilancio in rosso, ma il Parlamento è un bancomat – Soldi

I conti in tasca alla Lega: salvata dal successo elettorale

L’esplosione elettorale di Matteo Salvini ha letteralmente salvato la Lega. Anche sotto il profilo economico. Saranno proprio le entrate garantite dai parlamentari del Carroccio – quasi quintuplicati dopo l’exploit del 4 marzo – a permettere la sopravvivenza (e qualcosa in più) del partito: grazie ai contributi erogati da Camera e Senato, e alle erogazioni liberali […]

di Tommaso Rodano

Commenti

Storia di un matematico

Volterra, che disse no alla “Razza”

Nel 1931 fu uno dei 12 professori che rifiutò di giurare fedeltà al fascismo, perse la cattedra. L’epitaffio che scrisse per sé fu: “Muoiono gli imperi, ma i teoremi di Euclide conservano eterna giovinezza”

di Piergiorgio Odifreddi

Rimasugli

Quel che piace ai mercati: un racconto per l’infanzia

Noi, si sa, siamo persone ingenue e da qualche tempo eravamo letteralmente terrorizzati: gente che ne capisce – su giornali e in talk show che ne capiscono pure loro – ci spiegava che i capitali sono in fuga dall’Italia; gli investitori internazionali (gente che ne capisce persino più di quelli che ne capiscono) spaventati dal […]

di Marco Palombi

Buona politica: ecco che serve per l’identità

Da qualche anno vado dicendo in giro che “sono un europeo nato a Torino”. È un’affermazione solo parzialmente corretta che mira a comunicare quali sono le mie preferenze: l’accentuazione della mia torinesità, che, probabilmente, è l’elemento centrale, portante della mia identità, e il proposito di costruire un’Europa politica con il consenso dei cittadini di una […]

di Gianfranco Pasquino

Politica

Soldi in Lussemburgo

Maxi-evasione per 9 anni, ma per la Ue McDonald’s è ok

Nonostante dal 2009 a oggi McDonald’s Europa abbia eluso totalmente il fisco sia in Europa che negli Usa, per la Commissione europea non c’è stata alcuna violazione delle regole della concorrenza. L’unica violazione è semmai morale: “Resta il fatto che non ha pagato le tasse e questo non è come dovrebbe essere dal punto di […]

di RQuotidiano

l’intervista – Carlin Petrini

“Ma quali cene, la sinistra deve tornare a parlare con i poveri”

L’inventore di Slow Food: “Tutte le avventure politiche hanno avuto un momento in cui ogni cosa finiva a tavola”

di Ettore Boffano

Salisburgo

L’idea di Martina: “Asse anti populista da Macron a Tsipras”

Il segretario del Pd Maurizio Martina vuole sfidare i populisti con “una grande alleanza da Tsipras a Macron, che comprenda ovviamente anche il Partito Socialista Europeo”. Il segretario dem ha rilasciato queste dichiarazioni prima di partecipare al vertice dei leader Pse che precede il summit informale europeo di Salisburgo. I temi sul tavolo dell’incontro tra […]

di RQuotidiano

Cronaca

L’associazione dei gestori

Assaeroporti, l’assemblea conferma Palenzona

Fabrizio Palenzona è stato riconfermato alla presidenza di Assaeroporti, l’associazione che rappresenta i gestori degli scali aerei. L’assemblea di Assaeroporti che si è tenuta ieri ha nominato anche Fulvio Cavalleri vicepresidente vicario, Emilio Bellingardi, direttore generale Sacbo (aeroporto di Milano Bergamo), Ugo De Carolis, amministratore delegato Adr (aeroporti di Roma Fiumicino e Ciampino), Monica Scarpa, […]

di RQuotidiano

Banca Carige, oggi il cda. “Fiorani boys” in agguato

Oggi tra Genova e Lodi si decide il destino di banca Carige. Nel capoluogo ligure si terrà l’assemblea che voterà il nuovo cda. Mentre tra i personaggi chiave nella vicenda emergono molte figure legate a Lodi, patria di Gianpiero Fiorani, ex furbetto del quartierino oggi consigliere del secondo azionista Gabriele Volpi (9,9%). Partiamo da Genova. […]

di F. Sa.

Caltanissetta

Depistaggio su via D’Amelio, primo atto per i “suggeritori” di Scarantino

Borsellino – Udienza preliminare per i tre accusati di aver indottrinato il falso pentito

di Giuseppe Lo Bianco e Sandra Rizza

Economia

La banca danese

Riciclaggio da 200 miliardi, si dimette l’ad di Danske bank

Si è dimessoieri l’ad della principale banca danese, la Danske Bank, dopo la pubblicazione di un rapporto interno su un presunto caso di riciclaggio di denaro attraverso l’agenzia in Estonia. “È chiaro che Danske Bank non è riuscita a essere all’altezza delle sue responsabilità in relazione al caso di un possibile riciclaggio avvenuto in Estonia”, […]

di RQuotidiano

Mazzetta algerina, Scaroni assolto: “Non sapeva”

Oro nero – La tangente da 200 milioni per appalti da 11 miliardi venne pagata. Condanna per la Saipem e i suoi ex manager

di Gianni Barbacetto

Confindustria

Consob: “Sole 24 Ore bilancio truccato per celare le perdite”

Carte segrete – Gli artifici per nascondere il “rosso” da 100 milioni Neanche l’Authority ha capito quante copie vendesse il quotidiano

di Lorenzo Bagnoli

Italia

La storia

Temptation Island, il fascino ipnotico del nostro peggio

Piaceri proibiti – Nessuno osa confessarlo, ma il pubblico del più trash tra i reality è fatto anche di insospettabili intellettuali

di Selvaggia Lucarelli

Mondo

Il caso

Il #MeToo del panino: uno sciopero fast-food

McDonald’s – Le impiegate americane della multinazionale si fermano contro gli abusi nelle cucine

di Michela A. G. Iaccarino

FRancia

Feuilleton Benalla: una testimonianza per salvare Macron

L’inchiesta – La “verità” dell’ex uomo di fiducia del presidente dinanzi alla commissione che indaga sul suo ruolo all’Eliseo

di Luana De Micco

Cuba e Cina

Tra Trump e Putin è scoppiata anche la guerra del rumore

Prima all’Avana poi a Guangzhou, decine di funzionari americani assordati da ultrasuoni studiati dai russi per spiare gli “avversari”

di Giampiero Gramaglia

Cultura

Julio Llamazares

“Le cattedrali spagnole sono musei a pagamento nel deserto di fedeli”

Il poeta: “Stato e Chiesa si contendono la proprietà, ma il problema è il biglietto”

di Alessia Grossi

L’intervista – Lisa Halliday

“La qualità di un’opera esula dal gossip sull’autore”

Nel suo romanzo gli echi della relazione con Philip Roth: “Le parole sono più importanti dei pettegolezzi”

di Francesco Musolino

La recita non basta più: l’attore ora si fa scrittore

Chi è di scena – Tutti in libreria, da Lo Cascio a Mandelli

di Camilla TagliabueFonte articolo

Article Tags:
Article Categories:
PHM
offerte.cpsPromo.sales.giulietta
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: