Set 3, 2018
187 Views

FIERA DI PORTOSALVO Inizia una settimana di passione per i sidernesi, tra un mare di divieti e diverse variazioni alla viabilità

Written by

di Gianluca Albanese (foto d’archivio di Enzo Lacopo)
SIDERNO – Quella iniziata oggi sarà una settimana di passione per i cittadini sidernesi, soprattutto quelli che risiedono in centro, che dovranno affrontare, come ogni anno, i disagi alla viabilità derivanti dai festeggiamenti civili (e soprattutto dalla fiera) in onore di Maria Santissima di Portosalvo, patrona della città.
Se il programma delle manifestazioni artistiche sembra non soddisfare tutti – stante le ben note ristrettezze economiche dell’Ente – la novità di quest’anno, almeno a memoria nostra, è rappresentata dalle luminarie installate non solo sul corso della Repubblica, ma anche nelle altre arterie cittadine, compresa via Turati.
In queste ore si sta procedendo al montaggio delle bancarelle, specie in via Cesare Battisti e in piazza Vittorio Veneto e il traffico è già rallentato. Sarà così per tutta la settimana, che prevede altresì, numerose variazioni alla viabilità cittadina, che riportiamo dall’ordinanza numero 3..

di Gianluca Albanese (foto d’archivio di Enzo Lacopo)

SIDERNO – Quella iniziata oggi sarà una settimana di passione per i cittadini sidernesi, soprattutto quelli che risiedono in centro, che dovranno affrontare, come ogni anno, i disagi alla viabilità derivanti dai festeggiamenti civili (e soprattutto dalla fiera) in onore di Maria Santissima di Portosalvo, patrona della città.

Se il programma delle manifestazioni artistiche sembra non soddisfare tutti – stante le ben note ristrettezze economiche dell’Ente – la novità di quest’anno, almeno a memoria nostra, è rappresentata dalle luminarie installate non solo sul corso della Repubblica, ma anche nelle altre arterie cittadine, compresa via Turati.

In queste ore si sta procedendo al montaggio delle bancarelle, specie in via Cesare Battisti e in piazza Vittorio Veneto e il traffico è già rallentato. Sarà così per tutta la settimana, che prevede altresì, numerose variazioni alla viabilità cittadina, che riportiamo dall’ordinanza numero 30 dello scorso I settembre del settore Polizia Municipale, con la quale si ordina, dalle ore 24 di oggi, martedì 3 settembre alle 24 di domenica 9 settembre, quanto segue:

“a) La chiusura al traffico veicolare delle seguenti strade per l’installazione dei punti

vendita: via Ionio (con punti vendita solo lato mare), Corso della Repubblica, Piazza

Risorgimento, Corso Vittorio Emanuele, via Matteotti, via Firenze (tratto Corso

Garibaldi incrocio Via Pisacane), Lungomare della Palme lato Sud (tratto Monumento

San Francesco/Monumento al Marinaio, compreso P.L. Portosalvo lasciando libero il

P.L. di Via Tasso), Lungomare delle Palme lato Nord (tratto incrocio Matarazzi /

Sottopasso via Torrente Arena); dalle ore 19:00 alle ore 05:00 del giorno successivo.

b) Istituire il divieto di sosta ambo i lati nelle seguenti vie: – via C. Colombo dall’incrocio

con la via Amendola fino a Piazza Marconi; (La predetta arteria è destinata ai mezzi di

soccorso in caso di pericolo per l’incolumità pubblica e/privata); – via Tasso

dall’incrocio Corso Garibaldi alla via Lungomare delle Palme fino al Monumento al

Marinaio; – via Della Conciliazione da Corso Garibaldi a via C. Colombo; – le vie

adiacenti la Piazza Portosalvo; – via Dei Colli nel tratto compreso tra Piazza

Risorgimento e Corso Garibaldi; – via Trieste nel tratto compreso tra la via C. Battisti e

il Corso V. Emanuele;

c) Rendere libere per consentire gli attraversamenti degli incroci, le seguenti vie:

Telesio, Correale, Piromalli, Maiori, Michele Bello, Torrente Garino, Pola, Genova;

d) Lasciare liberi i marciapiedi antistanti le due Chiese parrocchiali da banchi di vendita

per tutta la durata delle manifestazioni patronali;

e) Lasciare libera da banchi di vendita la zona antistante il Palazzo Comunale e la via C.

Battisti nel tratto tra via Della Conciliazione e via Tasso e limitatamente al passaggio

della Processione di giorno 8 Settembre nel tratto compreso tra via Tasso e via dei

Colli;

f) Lasciare libera la Via lato nord adiacente la Piazza Portosalvo limitatamente al

passaggio della processione a mare di giorno 7 settembre da Corso Repubblica a via C.

Colombo per il libero passaggio dei cittadini e della Processione.

g) L’istituzione del senso unico di marcia in via Amendola mare monti , dall’incrocio

di via ionio a via Turati nonché il divieto di sosta sul lato sx ;

h) Spegnere il semaforo di via Ionio e aumentare la durata del verde del semaforo

Garibaldi / Amendola nel senso di marcia mare monti;

i) Di istituire il divieto di fermata, ambo i lati, nella via Ionio per almeno i 50 mt. che

precedono il semaforo, apponendo eventuali transenne ancorate al suolo e rivestite

con nastro bicolore, lo stesso sul lato destro della via Amendola per 50 mt dal

semaforo;

j) Di revocare limitatamente al periodo della festa patronale, il doppio senso di marcia

in via Delle Magnolie nel tratto compreso tra via Ionio e Corso Garibaldi, istituire il

senso unico di marcia mare monti fino al l’incrocio con via Dello Sport;

GIORNO 8 Settembre: limitatamente al passaggio della Processione, divieto di

transito nelle seguenti strade: via Della Conciliazione, Via C. Battisti, via Trieste, Corso

Garibaldi, via Amendola, Via Turati, via Delle Magnolie deviando il traffico veicolare su

percorsi alternativi.

Dalle ore 01:00 alle ore 12:00 del 10 settembre 2018 permane la chiusura al traffico veicolare

di tutta l’area della fiera, tutte le attività commerciali devono essere rimosse per consentire

agli operatori ecologici di eseguire la pulizia e la raccolta dei rifiuti ;

Le fermate per i passeggeri in partenza con i bus di linea possono essere effettuate nella Via

Amendola (vicino al Commissariato di P.S.) e davanti alla stazione di servizio Q8 sita sulla s.s.

106.

La presente Ordinanza è redatta conformemente al Piano di Sicurezza redatto dal Responsabile

del Settore 6 e trasmessa a tutti gli Enti di competenza”.

E’ stato altresì diposto il divieto di vendita di bevande in contenitori in vetro o in alluminio.

Fonte articolo

Article Tags:
Article Categories:
Lentelocale

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy