Set 26, 2018
193 Views
0 0

Bersani: “Renzi? Se fossero passati Italicum e riforma costituzionale, ora con Salvini la Turchia ci farebbe un baffo”

Written by

“Renzi dice che ho fatto la guerra al Matteo sbagliato? Quando 3 anni fa gli dicevo: ‘Guarda che arriva la destra, qua’, lui stava facendo l’Italicum e la riforma costituzionale. Se fossero passati, ora Salvini potrebbe nominare i parlamentari, il governo, la Corte Costituzionale e il presidente della Repubblica. Cioè la Turchia ci farebbe un baffo”. Sono le parole del deputato di Liberi e Uguali, Pier Luigi Bersani, ospite di Dimartedì, su La7. L’ex segretario del Pd aggiunge: “Ormai sono abituato a sentire queste cose da Renzi. Mi stupisce di più che il suo partito e quelli che gli stanno attorno gli lascino per buone delle affermazioni del tipo che avrebbe perso a causa del “fuoco amico”. Ma Renzi è uno che ha avuto il lanciafiamme fin da piccolo. Non puoi venirmi a parlare di “fuoco amico”. Glielo lasciano dire. Pazienza”. Bersani si sofferma sull’ondata della nuova destra in Europa e rivendica di aver sempre denunciato il pericolo: “Sono preoccupato. Certo, più di quando c’era Ren..

Ypsilon Black

Renzi dice che ho fatto la guerra al Matteo sbagliato? Quando 3 anni fa gli dicevo: ‘Guarda che arriva la destra, qua’, lui stava facendo l’Italicum e la riforma costituzionale. Se fossero passati, ora Salvini potrebbe nominare i parlamentari, il governo, la Corte Costituzionale e il presidente della Repubblica. Cioè la Turchia ci farebbe un baffo”. Sono le parole del deputato di Liberi e Uguali, Pier Luigi Bersani, ospite di Dimartedì, su La7. L’ex segretario del Pd aggiunge: “Ormai sono abituato a sentire queste cose da Renzi. Mi stupisce di più che il suo partito e quelli che gli stanno attorno gli lascino per buone delle affermazioni del tipo che avrebbe perso a causa del “fuoco amico”. Ma Renzi è uno che ha avuto il lanciafiamme fin da piccolo. Non puoi venirmi a parlare di “fuoco amico”. Glielo lasciano dire. Pazienza”. Bersani si sofferma sull’ondata della nuova destra in Europa e rivendica di aver sempre denunciato il pericolo: “Sono preoccupato. Certo, più di quando c’era Renzi. Ma quando c’era Renzi, vedevo che arrivava questa ondata. E nonostante tutto, abbiamo lasciato la questione sociale in mano alla destra e abbiamo permesso che questi temi si saldassero con quello dell’immigrazione. Salvini coglie una cosa: è vero, c’è preoccupazione, c’è ansia, c’è insicurezza. Ma c’è qualcuno che pensa che Salvini abbia da guadagnare se si riduce questa insicurezza? No”. Bersani poi si sofferma sui 5 Stelle: “Non sono certamente la soluzione, ma neanche il problema principale, che il fenomeno mondiale, europeo, italiano che si chiama ‘nuova destra’. Il Pd dice che si potranno riconquistare gli elettori quando si accorgeranno che Lega e M5s sbagliano? Questa è la logica del popcorn. Sento cose da gente c’ha sempre la penna in mano per dare a quello dell’imbecille e a quell’altro dell’ignorante. Qual è, in realtà, il problema? Che non è detto che non venga di peggio. Non è che fermi Lega e M5s perché falliscono una manovra finanziaria. E’ demenziale pensare questo”.

L'articolo Bersani: “Renzi? Se fossero passati Italicum e riforma costituzionale, ora con Salvini la Turchia ci farebbe un baffo” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Fonte articolo

Article Categories:
PHM
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy