Ago 21, 2018
88 Views
0 0

LA SCOMPARSA DI MARIO CONGIUSTA Numerosi messaggi di cordoglio da parte di partiti e associazioni

Written by

DI SEGUITO I MESSAGGI DI CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DI MARIO CONGIUSTA PERVENUTI ALLA NOSTRA REDAZIONE:
ALB esprime la massima vicinanza alla famiglia di Mario Congiusta, morto a causa di un male incurabile.
Della sua figura ricordiamo il lottatore infaticabile e la sua battaglia perché venisse resa giustizia e verità per la morte del figlio Gianluca barbaramente ucciso e ancora senza colpevoli.
Era diventato portavoce delle associazioni antimafia e rappresentante della lotta alla criminalità organizzata, ininterrottamente senza mai risparmiarsi fino alla fine, sempre presente ad ogni manifestazione, silenzioso e col suo sguardo pensieroso.
Associazione Amici del Libro e della Biblioteca
———————————————————————————————————————–
È con grande tristezza e commozione che rivolgo l’ultimo saluto a Mario Congiusta.
Un uomo del quale non si può non elogiare la grande dedizione dimostrata nella lotta alla mafia e nella lunghissima battaglia giudiziaria in seguito al processo per l’omi..

Ypsilon Black

DI SEGUITO I MESSAGGI DI CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DI MARIO CONGIUSTA PERVENUTI ALLA NOSTRA REDAZIONE:

ALB esprime la massima vicinanza alla famiglia di Mario Congiusta, morto a causa di un male incurabile.

Della sua figura ricordiamo il lottatore infaticabile e la sua battaglia perché venisse resa giustizia e verità per la morte del figlio Gianluca barbaramente ucciso e ancora senza colpevoli.

Era diventato portavoce delle associazioni antimafia e rappresentante della lotta alla criminalità organizzata, ininterrottamente senza mai risparmiarsi fino alla fine, sempre presente ad ogni manifestazione, silenzioso e col suo sguardo pensieroso.

Associazione Amici del Libro e della Biblioteca

———————————————————————————————————————–

È con grande tristezza e commozione che rivolgo l’ultimo saluto a Mario Congiusta.

Un uomo del quale non si può non elogiare la grande dedizione dimostrata nella lotta alla mafia e nella lunghissima battaglia giudiziaria in seguito al processo per l’omicidio del compianto amico Gianluca.

Oltre a quella per il suo impegno civile, sentirò però anche la mancanza della sua figura esile ed elegante di sidernese doc. Di un uomo legato alla sua città ed alle sue vicende umane e politiche, di cui Mario è sempre stato un acuto osservatore ed un altrettanto fine analista. Mai in modo banale, sempre con eleganza e con un sorriso ironico e sibillino, seminascosto dall’inseparabile cappello.

A Donatella, Roberta ed Alessandra rivolgo il mio più affettuoso abbraccio, assieme alla consolatoria speranza che adesso, finalmente, Mario possa riabbracciare il suo amato Gianluca e forse, finalmente, conoscere quella verità che in vita ha a lungo vanamente inseguito.

Assessore Regionale

Mariateresa Fragomeni

————————————————————————————————————————

Il Circolo del Partito Democratico di Siderno esprime dolore e commozione per la perdita del caro amico, Mario Congiusta.

Un maestro di vita che, con grandissima dignità e determinazione, alzando veli di ipocrisia e di indifferenza, ha duramente lottato per la giustizia e la legalità.

Un uomo sopravvissuto alla barbara morte del figlio Gianluca, vittima innocente della criminalità organizzata, che ha dedicato nella lunga battaglia per la verità tutta la sua fermezza, la sua riflessione e la sua passione civile.

I valori della legalità, dell’onestà intellettuale e del rispetto per le istituzioni sono stati il fondamento del suo operare, come uomo, padre e cittadino.

Il ricordo del ns. concittadino Congiusta passi anche attraverso un’attenta riflessione sull’immenso valore del vivere onestamente e dignitosamente.

Resti, dunque, per sempre la sua immensa figura positiva.

Alla famiglia giungano le più sincere condoglianze.

Il Circolo del Partito Democratico di Siderno

——————————————————————————————————-

Il Circolo Fattore Comune di Siderno piange la scomparsa di Mario Congiusta, una fra le figure più battagliere e determinate della nostra cittadina, e si stringe al dolore della moglie, delle figlie e di tutta la famiglia.

Con il suo esempio e la sua lotta, Mario ha insegnato a giovani e meno giovani che bisogna combattere insieme per estirpare la malapianta dell’illegalità diffusa, dell’omertà, della mafia, degli abusi di potere e della sopraffazione umana, civile e sociale.

Caro Mario, ci mancheranno i tuoi interventi accesi, lucidi e coerenti; il tuo profuso fervore di padre coraggio nel cercare invano quella luce di verità che si credeva potesse filtrare dalle crepe della miseria umana.

Noi di Fattore Comune, in modo particolare, non possiamo dimenticare il tuo intervento del maggio 2016 quando, in occasione di un nostro evento organizzato per la ricorrenza dell’11° anniversario dell’uccisione di tuo figlio, Gianluca, e per il centenario della nascita di Felicia Bartolotta, madre coraggio di Peppino Impastato, ti sei rivolto ai giovani e ai presenti parlando col cuore e con la mente, regalando loro attimi indefiniti di crescita e di conoscenza, sempre con la dignità e la forza che ti hanno contraddistinto. Ci sentiamo orfani, ma alto rimane il messaggio che ci hai lasciato in eredità col tuo fervore, la tua battaglia, il tuo esempio.

E tutto questo lo ricorderemo e lo tramanderemo con affetto, cura e rispetto, consci, però, che abbiamo un dovere nei tuoi riguardi e nei riguardi dei nostri figli perché la Memoria e l’Impegno, come dicevi tu, rimangano vivi e propulsivi.

Che tu possa ora percorrere infinite ed eterne distese verdi col tuo amato Gianluca, in una dimensione certamente migliore di quella in cui noi oggi, miseri esseri “umani”, viviamo.

Ciao Mario!

FATTORE COMUNE

—————————————————————————————————-

Il vescovo di Locri-Gerace, monsignor Francesco Oliva partecipando da lontano con la preghiera, al lutto che ha colpito la famiglia Congiusta, comunica il seguente pensiero:

“Mario Congiusta è stato un uomo sempre impegnato nella lotta per la legalità e la partecipazione civile. Se ne va, lasciandoci in eredità questo impegno. La sua fatica sembra fallita, ma solo apparentemente. Infatti non è così. Chiedere giustizia è un diritto che nessuno può toglierci e vale la pena non arrenderci mai, sino alla morte, come ha fatto Mario. Continuiamo a lottare per la verità e la giustizia e abiteremo un mondo migliore.

Prego perché a tutti sia data la forza di non arrendersi mai nella ricerca della verità, della giustizia e del bene, sapendo anche pagare di persona”.

Locri 21 agosto 2018

L’Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali

—————————————————————————————————-

“Giuro che sono Donna, posso far parte di Cambi@menti? se non mi credete vi porto un certificato!”… Vogliamo ricordarti così,caro Mario, nei tuoi pochi momenti d’ilarità quando,con l’ironia mai scontata che ti contraddistingueva, esprimevi il tuo consenso alla nascita della nostra associazione….Associazione tutta al femminile di cui tu, uomo “anomalo”, eri socio onorario, incoraggiandone le iniziative ma esprimendo anche, categorico, il tuo disappunto, quando qualcosa non ti andava.

“Non mi parlate di Rivoluzione Culturale- dicevi sempre- non ho più tempo per aspettare”.Eppure di pazienza ne hai avuta, forse più di quanto tu stesso pensassi. Anni ed anni ad attendere,fiducioso,nelle aule di tribunale,verità e giustizia per la morte di tuo figlio Gianluca, barbaramente ucciso dalla ‘ndrangheta il 24 maggio del 2005. Una vita intera spesa per questo,senza risparmiarti mai, fino alla fine… E’ difficile,in poche parole,dire Mario quello che sei stato per noi. Compagno di tante avventure,condottiero di battaglie coraggiose, caposquadra di scalate faticose.

Quanti sentieri della memoria abbiamo percorso insieme,sfidando il caldo e la fatica,al fianco di Libera,convinti che la battaglia per la legalità sia qualcosa per cui valga la pena vivere!.. E quanti 24 maggio abbiamo condiviso cercando di trasformare un giorno di dolore in un momento di festa e speranza!

Eri esile Mario,ma dietro quel corpo provato dalla sofferenza, e quel sorriso triste, nascondevi una forza d’animo straordinaria che ti ha sostenuto in tutte le avversità… Finchè, un giorno, hai perso la speranza…

Grazie Mario per quello che ci hai insegnato.. Continueremo la tua battaglia accanto a chi ti ha voluto bene e faremo in modo, nel nostro piccolo, che tutto quello per cui ti sei speso non vada perduto. La ricerca di verità e giustizia continua, come prima, piu’di prima. Ciao amico. Mo’si ‘nta verità…

Associazione Cambi@menti

—————————————————————————————————-

Il Presidente dell’ArcheoClub di Locri Nicola Monteleone unitamente a tutti i soci , esprime vicinanza e cordoglio alla famiglia Congiusta ed alla comunita’ sidernese , per la scomparsa del caro Mario Congiusta , uomo di grande levatura morale ed etica che ricordiamo per le continue ed incessanti lotte di legalita’ sociale . ” Caro Mario ad aspettarti nel mondo dei giusti ci sara’ il tuo amato Gianluca , e , proprio insieme a lui continuerai a pregare per i tuoi cari e per la nostra amata Calabria che resiste ”

L’ArcheoClub di Locri , inoltre rivolge un pensiero ed una preghiera per la comunità di Civita e per le famiglie che hanno perso tragicamente i loro cari nell’inondazione che ha colpito un gruppo di escursionisti nelle Gole del Raganello. Che questi momenti tragici ci aiutino a comprendere quanto sia importante la vita e perseguire in maniera fattiva e concreta un progetto di salvaguardia e tutela ambientale dei nostri splendidi luoghi. —————————————————————————————————-Fonte articolo

Article Tags:
Article Categories:
Lentelocale
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy