Ago 30, 2018
160 Views
0 0

Apple acquista Akonia Holographics, produttore di lenti per occhiali AR, che alimenta le voci di Apple Glasses

Written by

Apple ha acquistato una startup che produce obiettivi per occhiali per la realtà aumentata, riferisce Reuters. L’acquisizione presta ulteriori prove a voci che suggeriscono che Apple stia sviluppando un headset per realtà aumentata.
Akonia Holographics, la startup che Apple ha acquistato, pubblicizza “la prima ottica olografica e riflettente per il volume disponibile in commercio per elementi di visualizzazione trasparenti in occhiali intelligenti”.
Si dice che i display che produce utilizzino la tecnologia HoloMirror dell’azienda per “prestazioni ultra chiare e a colori” per consentire “i display più sottili e leggeri del mondo”.
Apple ha confermato l’acquisto a Reuters con la dichiarazione che utilizza quando effettua un’acquisizione: “Apple acquista di volta in volta società più piccole e generalmente non discutiamo i nostri scopi o piani”.
Akonia Holographics è stata fondata nel 2012 da scienziati olografici che si sono concentrati sull’archiviazione di dati olografici prima di..

Ypsilon Black

Apple ha acquistato una startup che produce obiettivi per occhiali per la realtà aumentata, riferisce Reuters. L’acquisizione presta ulteriori prove a voci che suggeriscono che Apple stia sviluppando un headset per realtà aumentata.

Akonia Holographics, la startup che Apple ha acquistato, pubblicizza “la prima ottica olografica e riflettente per il volume disponibile in commercio per elementi di visualizzazione trasparenti in occhiali intelligenti”.

Si dice che i display che produce utilizzino la tecnologia HoloMirror dell’azienda per “prestazioni ultra chiare e a colori” per consentire “i display più sottili e leggeri del mondo”.

Apple ha confermato l’acquisto a Reuters con la dichiarazione che utilizza quando effettua un’acquisizione: “Apple acquista di volta in volta società più piccole e generalmente non discutiamo i nostri scopi o piani”.

Akonia Holographics è stata fondata nel 2012 da scienziati olografici che si sono concentrati sull’archiviazione di dati olografici prima di passare allo sviluppo di display per occhiali per realtà aumentata, secondo il sito Web dell’azienda.

Non è chiaro quando esattamente Apple abbia acquistato Akonia Holographics, ma fonti che hanno parlato con Reuters hanno suggerito che la compagnia è diventata “molto silenziosa” negli ultimi sei mesi, indicando che l’acquisizione potrebbe essere stata effettuata nella prima metà del 2018.

Varie voci hanno suggerito che Apple abbia un’unità di ricerca di centinaia di dipendenti che lavorano su AR e VR e che esplori i modi in cui le tecnologie emergenti potrebbero essere utilizzate nei futuri prodotti Apple.

Si dice che Apple stia esplorando diversi prototipi, tra cui un potente occhiale AR / VR con un display da 8K per ciascun occhio e un set di occhiali intelligenti con realtà aumentata con un display dedicato, un processore integrato e un “rOS”, un nuovo sistema operativo dedicato. Le voci indicano che il primo prodotto AR o VR di Apple potrebbe uscire nel 2019 o nel 2020.

L’acquisto di Apple di Akonia Holographics è la sua seconda acquisizione AR / VR recente. Nel mese di novembre 2017, Apple ha acquistato Vrvana, una società che ha sviluppato un headset di realtà mista chiamato Totem.

Fonte articolo

Article Categories:
Apple Mobile
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy