Circosta Auto
Ago 17, 2018
26 Views
0 0

Al Bano protagonista di una serie tv: “Sarò un maestro elementare in pensione. Da marzo sul set”

Written by

Non lascia ma raddoppia. Anzi, se possibile triplica i suoi impegni. Sulla carta d’identità segna 75 anni ma Al Bano non alcuna intenzione di smettere e attaccare le corde vocali al chiodo: “Tutte balle”. L’artista pugliese conta quindici partecipazioni al Festival di Sanremo, milioni di dischi venduti e concerti in tutto il mondo. E, cosa che forse gradisce meno, è al centro del gossip da anni per le sue relazioni con Loredana Lecciso e Romina Power.
Il cantante di Cellino San Marco si prepara però a vivere a un nuova esperienza da attore, sarà infatti protagonista di una serie tv: “Mi sto preparando per una fiction in sei puntate prodotta da Publispei dove interpreterò il ruolo di un maestro elementare in pensione. Sarò sul set dal prossimo marzo”, ha rivelato in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. Al momento non è chiaro se la fiction sarà destinata alle reti Rai o Mediaset, la società di produzione collabora infatti sia con la tv pubblica che con quella privata.
Esperienze nel ..

Non lascia ma raddoppia. Anzi, se possibile triplica i suoi impegni. Sulla carta d’identità segna 75 anni ma Al Bano non alcuna intenzione di smettere e attaccare le corde vocali al chiodo: “Tutte balle”. L’artista pugliese conta quindici partecipazioni al Festival di Sanremo, milioni di dischi venduti e concerti in tutto il mondo. E, cosa che forse gradisce meno, è al centro del gossip da anni per le sue relazioni con Loredana Lecciso e Romina Power.

Il cantante di Cellino San Marco si prepara però a vivere a un nuova esperienza da attore, sarà infatti protagonista di una serie tv: “Mi sto preparando per una fiction in sei puntate prodotta da Publispei dove interpreterò il ruolo di un maestro elementare in pensione. Sarò sul set dal prossimo marzo”, ha rivelato in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. Al momento non è chiaro se la fiction sarà destinata alle reti Rai o Mediaset, la società di produzione collabora infatti sia con la tv pubblica che con quella privata.

Esperienze nel campo della recitazione non gli mancano, dalla fine degli anni Sessanta all’inzio degli anni Ottanta ha girato otto film e nel 2016 è comparso in Poveri ma ricchi di Fausto Brizzi. Non si tratta dell’unica novità professionale perché Albano a settembre girerà anche due speciali sulla sua carriera per Canale 5 che dovrebbe trasmetterli a gennaio 2019. Su Rete 4 pochi mesi era il cantante aveva raccontato la storia di sua madre Iolanda in Madre mia.

Questa estate sta anche trovando una nuova popolarità tra i giovanissimi grazie alla partecipazione nell’ultimo video di Fabio Rovazzi: “Fare il carcerato con Rovazzi è stato proprio divertente, soprattutto la parte dell’evasione, nel senso che evado dal mio corpo: prima sono Al Bano e poi divento lo youtuber Luis Sal.” L’incontro tra i due è avvenuto a Milano durante lo show di Justin Bieber: “Mia figlia Jasmine mi aveva chiesto di accompagnarla. Rovazzi mi ha visto e mi ha chiesto: ‘Che ci fai qua?. Ho risposto: ‘La stessa cosa che fai tu: ascolto Justin Bieber’. E’ stata simpatia a prima vista. Mi ricordava l’attore Rowan Aktinson, quello di Mr Bean, ma in miniatura. La canzone l’ho sentita e mi è piaciuta perché potevo farla con note altissime.”

L'articolo Al Bano protagonista di una serie tv: “Sarò un maestro elementare in pensione. Da marzo sul set” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Fonte articolo

Article Tags:
· · ·
Article Categories:
Il fatto quotidiano

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×