Giu 22, 2018
230 Views

Separati al confine Usa-Messico, mamma e bimbo si riabbracciano dopo settimane: “Non ci divideranno più”

Written by

Separati al confine tra Messico e Usa circa un mese fa, madre e bimbo si sono riabbracciati: “Ho pianto quando lo ho visto, è l’unico figlio che ho. Ora è triste ma nessuno ci separerà più”. Beata Mariana De Jesus Mejia-Mejia ha incontrato il suo figlio di 7 anni, Darwin, all’aeroporto internazionale di Baltimora. Avevano scelto la via dell’accesso illegale agli Stati Uniti in fuga dalla violenza domestica. Intanto una decina di Stati Usa – fra cui California, New Jersey e Stato di Washington – fanno causa all’amministrazione Trump per la sua politica migratoria di ‘tolleranza zero’ che ha portato alle separazioni di bambini dai genitori migranti fermati per essere entrati illegalmente negli Stati Uniti dal Messico. Nonostante il presidente Usa Donald Trump abbia firmato un ordine esecutivo mercoledì per porre fine alle separazioni, a seguito di polemiche nazionali e internazionali, non esiste un piano immediato per riunire le famiglie che sono già state separate. Fra gli Stati che pre..

Separati al confine tra Messico e Usa circa un mese fa, madre e bimbo si sono riabbracciati: “Ho pianto quando lo ho visto, è l’unico figlio che ho. Ora è triste ma nessuno ci separerà più”. Beata Mariana De Jesus Mejia-Mejia ha incontrato il suo figlio di 7 anni, Darwin, all’aeroporto internazionale di Baltimora. Avevano scelto la via dell’accesso illegale agli Stati Uniti in fuga dalla violenza domestica. Intanto una decina di Stati Usa – fra cui California, New Jersey e Stato di Washington – fanno causa all’amministrazione Trump per la sua politica migratoria di ‘tolleranza zero’ che ha portato alle separazioni di bambini dai genitori migranti fermati per essere entrati illegalmente negli Stati Uniti dal Messico. Nonostante il presidente Usa Donald Trump abbia firmato un ordine esecutivo mercoledì per porre fine alle separazioni, a seguito di polemiche nazionali e internazionali, non esiste un piano immediato per riunire le famiglie che sono già state separate. Fra gli Stati che presentano la denuncia ci sono anche Massachusetts, Maryland, New Mexico, Pennsylvania, Iowa e Illinois. Ma il procuratore generale dello Stato di Washington, Bob Ferguson, ha fatto sapere che si aspetta che altri si uniscano

L'articolo Separati al confine Usa-Messico, mamma e bimbo si riabbracciano dopo settimane: “Non ci divideranno più” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Fonte articolo

Article Tags:
· ·
Article Categories:
PHM

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.