Giu 5, 2018
379 Views
0 0

Radja Nainggolan: ‘Le donne, difficile dire di no. Mia moglie? Devi negare, non sono un angelo’. E sui gay…

Written by

Radja Nainggolan: 'Le donne, difficile dire di no. Mia moglie? Devi negare, non sono un angelo’. E sui gay: 'Nel mondo del calcio ci sono, solo che non dicono di esserlo. Ammetterlo vorrebbe dire 'essere morti’’ Non dice di no alle donne, con la moglie nega: Radja Nainggolan ammette i tradimenti ‘Chi ammettesse di essere gay poi non più a suo agio all’interno dello spogliatoio’ Radja Nainggolan, centrocampista della Roma, è un fiume in piena nel Gert Late Night, un talk show in onda su un canale televisivo fiammingo. Il belga ammette la sua debolezza con le donne che gli girano intorno. Con la moglie nega, lo dice senza problemi perché, sottolinea, “è difficile dire di no”. Il calciatore poi parla anche dei gay nel mondo del calcio: “Esistono, ma non lo dicono perché si vergognano”.
Radja Nainggolan ammette i tradimenti: cede alle donne e con la moglie nega. Il calciatore parla pure dell'omosessualità nel mondo del pallone“Tutte le donne mi vogliono, è vero, è un pe..

Ypsilon Black

Radja Nainggolan: 'Le donne, difficile dire di no. Mia moglie? Devi negare, non sono un angelo’. E sui gay: 'Nel mondo del calcio ci sono, solo che non dicono di esserlo. Ammetterlo vorrebbe dire 'essere morti’’

  • Non dice di no alle donne, con la moglie nega: Radja Nainggolan ammette i tradimenti
  • ‘Chi ammettesse di essere gay poi non più a suo agio all’interno dello spogliatoio’

Radja Nainggolan, centrocampista della Roma, è un fiume in piena nel Gert Late Night, un talk show in onda su un canale televisivo fiammingo. Il belga ammette la sua debolezza con le donne che gli girano intorno. Con la moglie nega, lo dice senza problemi perché, sottolinea, “è difficile dire di no”. Il calciatore poi parla anche dei gay nel mondo del calcio: “Esistono, ma non lo dicono perché si vergognano”.

Radja Nainggolan ammette i tradimenti: cede alle donne e con la moglie nega. Il calciatore parla pure dell'omosessualità nel mondo del pallone

“Tutte le donne mi vogliono, è vero, è un pensiero che mi sbattono in faccia. A volte è difficile dire di no. Mia moglie? Devi negare fino alla morte, certe cose non puoi certo renderle pubbliche. Se fai una passeggiata o vai ad una festa e improvvisamente vieni circondato da cinque donne che cosa fai? Insomma, non sono certo un angelo, la cosa importante però è non far uscire mai nulla…”, sottolinea Radja Nainggolan, senza filtri, schietto, anche troppo, come sempre.

Sposato con Claudia Lai dal 2 maggio 2011, Radja Nainggolan dalla moglie ha avuto il 30 gennaio 2012 Aysha. Il 30enne non è un angelo, lo dice lui stesso, cede al fascino delle tante donne che ha intorno proprio perchè uno degli ‘dei’ del pallone.

Il centrocampista della Roma è sposato con Claudia Lai dal maggio 2011

Professionista in campo, fuori ama vivere come se fosse il suo giorno più bello. La condotta non è certo immacolata, ma i tifosi lo adorano perché con la squadra dà tutto se stesso. Radja, il Ninja, come lo chiamano nella Capitale, poi parla dei gay che nel mondo del calcio non sono accettati. “I gay nel calcio ci sono, solo che non dicono di esserlo, si vergognano. Ammetterlo vorrebbe dire ‘essere morti’. Chi ammettesse di essere gay non sarebbe poi più a suo agio all’interno dello spogliatoio, perché il calcio è noto per l’abbinamento con le belle donne”.

Di sè dice: “Per me conta ciò che faccio in campo e non lo stile di vita. Anche perché se volessi essere un esempio per i più giovani, a quest’ora farei l’insegnante o l’educatore. Per me invece la cosa importante è vincere. Se dovessi smettere con il calcio oggi, uscirei sicuramente da questo mondo. Non voglio fare l’ allenatore, per esempio. Voglio solo uscirne e non fare sostanzialmente niente”.

scritto da Annamaria Capozzi il 5/6/2018 Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Da non perdere:

  • + TUTTO SU RADJA NAINGGOLAN

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.
Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.

REGOLAMENTO COMMENTI

CONTENUTI

I commenti vengono gestiti dalla piattaforma Disqus, vengono controllati e moderati.
Invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre.
In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di censurare o rimuovere i commenti che:
– Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e negli articoli
– Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
– Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
– Siano offensivi verso i minori
– Più in generale violino i diritti di terzi
– Promuovano attività illegali
– Promuovano prodotti o servizi commerciali
– Contengano link esterni o immagini potenzialmente protette da copyright
Ci riserviamo altresì la facoltà di sospendere o allontanare un utente che abbia palesemente compiuto molteplici violazioni del suddetto regolamento su contenuti.

CONDIZIONI

Commentando, l'utente:
– Si assume la piena responsabilità del contenuto del suo commento.
– Dichiara di aver letto, compreso e accettato il presente regolamento commenti.

TRATTAMENTO DATI PERSONALI

Il responsabile del trattamento dei dati degli utenti è la società Disqus, Inc, i cui termini e condizioni del servizio sono visionabili al link: https://help.disqus.com/customer/portal/articles/466260-terms-of-service.
La redazione del sito ha accesso ai dati di login solo per individuare univocamente eventuali utenti che non rispettino il presente regolamento.

MANLEVA

Come già espresso nella sezione Disclaimer del sito: GossipNews, il suo editore e direttore, il suo staff e tutti i collaboratori non sono in alcun modo da ritenersi responsabili per i commenti lasciati dagli utenti sul sito, per i quali questi ultimi sono da ritenersi gli unici legittimi proprietari. GossipNews applica moderazione per contenuti ingiuriosi, osceni e non adatti alla policy del sito, riservandosi il diritto di eliminare i commenti a propria discrezione e di fornire i dati di login dei commentatori su eventuale richiesta delle Autorità Giudiziarie.
Abilita il javascript per visualizzare i commenti. Powered by Disqus.Fonte articolo

Article Categories:
PHM
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy