Giu 21, 2018
157 Views
0 0

Migranti, sul Manifesto i nomi delle 34mila persone morte cercando di raggiungere l’Europa

Written by

Sono molte più di 34.361 le persone che hanno perso la vita durante il viaggio per raggiungere le coste europee negli ultimi 15 anni, ma quello è il numero delle vittime certe, come ricostruito dall’associazione olandese United for Intercultural Action con una lista di nomi e circostanze della morte. Una lista che il quotidiano Il Manifesto in edicola venerdì 22 giugno pubblicherà per intero, mandando in stampa un inserto speciale gratuito di 56 pagine che conterranno tutti i 34.361 nomi.
Il numero reale dei rifugiati e migranti morti nel viaggio è enormemente superiore ma l’associazione olandese è riuscita a compilare la lista più completa esistente delle circostanze e dei nomi delle vittime accertate della ‘Fortezza Europa‘. Il Manifesto si unisce così all’iniziativa del Tagesspiegel di Berlino e del Guardian. La versione grafica della lista pubblicata è stata realizzata proprio dal quotidiano britannico in collaborazione con l’artista turco Banu Cennetoglu, la Chisenhale Gallery di..

Ypsilon Black

Sono molte più di 34.361 le persone che hanno perso la vita durante il viaggio per raggiungere le coste europee negli ultimi 15 anni, ma quello è il numero delle vittime certe, come ricostruito dall’associazione olandese United for Intercultural Action con una lista di nomi e circostanze della morte. Una lista che il quotidiano Il Manifesto in edicola venerdì 22 giugno pubblicherà per intero, mandando in stampa un inserto speciale gratuito di 56 pagine che conterranno tutti i 34.361 nomi.

Il numero reale dei rifugiati e migranti morti nel viaggio è enormemente superiore ma l’associazione olandese è riuscita a compilare la lista più completa esistente delle circostanze e dei nomi delle vittime accertate della ‘Fortezza Europa‘. Il Manifesto si unisce così all’iniziativa del Tagesspiegel di Berlino e del Guardian. La versione grafica della lista pubblicata è stata realizzata proprio dal quotidiano britannico in collaborazione con l’artista turco Banu Cennetoglu, la Chisenhale Gallery di Londra e la Biennale di Liverpool.

Fonte articolo

Article Tags:
· · ·
Article Categories:
PHM
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy