Giu 30, 2018
261 Views

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 1 luglio: Libia, 500mila pronti a partire. Fico: “Non chiuderei porti a Ong”

Written by

Mediterraneo Open Arms verso Barcellona. Solo una nave Ong in zona Soccorsi – L’imbarcazione catalana salva altri 59 migranti, tra cui siriani e palestinesi, in acque libiche: “Da Tripoli non rispondono”. A Malta soltanto Seawatch3
di Cosimo Caridi e Andrea Palladino Meglio di niente di Marco Travaglio Ma abbiamo vinto o abbiamo perso? In una politica ridotta a derby calcistico, che scambia il vertice europeo per una partita dei mondiali, è impossibile ragionare. Da un lato ci sono i tifosi del Pd&FI, ormai unificate nella squadra degli scapoli, con le loro grancasse di Repubblica, Stampa, Giornale e Libero, che esultano per la […]
La storia – Nel cuore del potere Lady Marta e la foto “sbagliata”: ultima guerra di donne in casa B. La neo-deputata Fascina è la nuova prediletta. Il depistaggio dello scatto tra Silvio e la Pascale
di Fabrizio d’Esposito Il governo Prescrizione, stop dopo il primo grado. Riforma in autunno Il ministro Bonafede ha chiesto agli uffici di Via Arenula i dat..

Ypsilon Black

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 1 luglio: Libia, 500mila pronti a partire. Fico: “Non chiuderei porti a Ong”

Mediterraneo

Open Arms verso Barcellona. Solo una nave Ong in zona

Soccorsi – L’imbarcazione catalana salva altri 59 migranti, tra cui siriani e palestinesi, in acque libiche: “Da Tripoli non rispondono”. A Malta soltanto Seawatch3

di Cosimo Caridi e Andrea Palladino

Meglio di niente di Marco Travaglio

Ma abbiamo vinto o abbiamo perso? In una politica ridotta a derby calcistico, che scambia il vertice europeo per una partita dei mondiali, è impossibile ragionare. Da un lato ci sono i tifosi del Pd&FI, ormai unificate nella squadra degli scapoli, con le loro grancasse di Repubblica, Stampa, Giornale e Libero, che esultano per la […]

La storia – Nel cuore del potere

Lady Marta e la foto “sbagliata”: ultima guerra di donne in casa B.

La neo-deputata Fascina è la nuova prediletta. Il depistaggio dello scatto tra Silvio e la Pascale

di Fabrizio d’Esposito

Il governo

Prescrizione, stop dopo il primo grado. Riforma in autunno

Il ministro Bonafede ha chiesto agli uffici di Via Arenula i dati sui reati più colpiti. Si punterà su nuovi investimenti

di Luca de Carolis e Valeria Pacelli

Il dossier

Pubblicità progresso, cosa c’è dietro gli spot e le gaffe “omofobe”

Paradossi&numeri – Il presidente parla di “checche” e di “lobby rumorosa”. Ma cos’è davvero e come funziona la fondazione?

di Virginia Della Sala

Commenti

Altro che “freespace”

Architettura, tutte le ipocrisie della Biennale

A valle dello scandalo sullo stadio della Roma, l’urbanista Paolo Berdini, già assessore della giunta Raggi, invoca sconsolato il ritorno di regole chiare che disciplinino il consumo di suolo, i criteri di edificabilità dei terreni pubblici, e la tutela del paesaggio e dei beni storici, così da prevenire dinamiche corruttive. Nel frattempo, il ministro degli […]

di Filippomaria Pontani

Per parlare di mafia basta il racconto rigoroso del reale

“In ginocchio ve lo prego, un piccolo frammento, perché io dirò quello che è successo perché io lo so”. Angela Donato implora i killer del figlio di restituirgli qualcosa su cui possa piangere e pregare. Cose Nostre. 28 giugno. Raiuno Chi frequenta le redazioni dei giornali conosce gli sbuffi di malcelata sopportazione che, […]

di Antonio Padellaro

Rimasugli

Antichi culti: Cottarelli, Monti e il nonno che era un flipper

È bella questa iniziativa dei maggiori giornali italiani di dare spazio a religioni quasi dimenticate, culti arcaici che rischiavamo di dimenticare. Ieri, ad esempio, s’è parlato di una famiglia dei “Taglia-oggi-che-cresci-domani”, tribù di cui abbiamo già avuto modo di occuparci: il gruppo di lavoro di Carlo Cottarelli alla Cattolica ci ha infatti fatto sapere – […]

di Marco Palombi

Politica

C’è vita a sinistra – Giorgio Galli

“La sinistra torni se stessa, deve criticare il capitalismo”

“La crisi della sinistra italiana è iniziata oltre un paio di decenni fa, quando ha rinunciato alla critica del capitalismo, ossia a esercitare quello che era il suo ruolo naturale, la funzione per cui era nata. E così negli ultimi anni ne hanno approfittato i populisti, esprimendo un anticapitalismo di destra”. Il politologo Giorgio Galli, […]

di Luca De Carolis

Scontro nell’esecutivo

Spadafora al Gay pride. Fontana: “Non parla a nome del governo”

I diritti civili per le coppie omosessuali dividono il governo, il sottosegretario con delega alle pari opportunità, Vincenzo Spadafora (M5S) e il ministro per la famiglia, Lorenzo Fontana (Lega). Ieri Spadafora era al gay pride di Pompei: “Sono qui per testimoniare il mio sostegno e quello del governo. So che in una parte del governo […]

di RQuotidiano

Il personaggio

La tentazione di Scafarto: diventare assessore

Castellammare di Stabia – Il sindaco di Forza Italia ha offerto al carabiniere la delega alla Sicurezza

di Vincenzo Iurillo

Economia

Le campagne: gli spot dell’era Contri

2017 “Ci riesco Squad: Combattere i comportamenti scorretti. Con l’efficacia di un sorriso”. 2016“Sostenibilità, Sobrietà, Solidarietà Basta poco per far crescere il tuo futuro”. 2014 -2015 “Punto su di te”. Campagna per la parità di genere. Incentrata su gender pay gap e le discriminazioni (criticata perché rischiava di rivoltarsi contro le donne). 2012 Donazione Organi […]

di RQuotidiano

La Invatec-Medtronic

Prima la cassa, poi all’estero: 314 lavoratori a rischio

Sono 314 i lavoratori che rischiano di perdere il posto perché la multinazionale Usa ha deciso la chiusura degli stabilimenti del Bresciano, per trasferire la produzione in paesi dove la manodopera costa meno. “La chiusura delle due aziende Invatec-Medtronic di Torbole Casaglia e Roncadelle, in provincia di Brescia, è inaccettabile. Non si possono trattare i […]

di RQuotidiano

Mondo

Londra

La mercante inglese e il Giotto da tenere in salotto

L’Italia fa causa a Simonis ma il suo legale richiama la libera circolazione delle merci, che la Brexit vuole eliminare

di S.P.

Il caso

La sera tutti a cena a casa di Sara: tanto paga il contribuente

Israele – L’allegra gestione dei conti della residenza ufficiale nella Città Santa: la moglie del premier Netanyahu a processo per frode

di Fabio Scuto

La storia

Altro che reggae, chi torna a casa muore

Giamaica – I pensionati che rientrano nell’isola d’origine sono considerati prede facili dai rapinatori

di Sabrina Provenzani

Cultura

Spoleto

All’origine di tutto: c’era una volta un Buddha con il volto di Apollo

Due mostre, una scientifica l’altra filosofico-artistica, ripercorrono la cultura indoeuropea, quando non aveva confini

di Camilla Tagliabue

Taormina – Miglior commedia “Come un gatto…”

Nastri, Garrone pigliatutto: otto premi per “Dogman”

Matteo Garrone e il suo film “Dogman” dominano la 72esima edizione dei Nastri d’Argento, il premio assegnato dal Sindacato giornalisti cinematografici. Al regista è andato il riconoscimento per la miglior regia e la sua creazione è stata nominata miglior pellicola mentre gli attori Edoardo Pesce e Marcello Fonte sono stati premiati come migliori protagonisti. Sul […]

di RQuotidiano

Mode

Non è perché adori il sushi che conosci davvero il Giappone

Spopolano i manuali su come riparare gli oggetti o sul riordino degli armadi (“la gioia delle piccole cose”), ma per scoprire la cultura nipponica bisogna affidarsi ai libri giusti

di Angelo Molica Franco

Sport

Fifa – L’altra coppa

Nazionale tifosi: tra canguri, botte, donne, ubriachi e addormentati vince la Russia

Giocatori semiprofessionisti o decisamente improvvisati, nazionali corazzate e addirittura inventate, musica, politici locali impettiti e ragazze pompon: a San Pietroburgo si è giocato pure il Mondiale dei tifosi, come fosse quello vero. Sedici squadre composte da supporter arrivati in Russia per il grande evento, turisti o semplici immigrati si sono sfidate in una specie di […]

di L.VEND.

Pallonate

Messi le prende da Mbappè. Cavani passeggia su CR-7

L’Argentina cede alla Francia, il Portogallo perde 2 a 1 con l’Uruguay. I due campioni non illuminano e le due squadre vengono eliminate già agli ottavi

di Lorenzo VendemialeFonte articolo

Article Tags:
Article Categories:
PHM

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.