Giu 4, 2018
236 Views
0 0

Governo, la ministra della Difesa Trenta disponde il tasferimento del marito ad Affari Generali

Written by

La ministra della Difesa Elisabetta Trenta – già al centro nei giorni scorsi di una polemica giornalistica – al suo primo giorno al dicastero ha chiesto il trasferimento, a decorrere da oggi, del capitano Claudio Passarelli, suo marito, da ufficiale addetto alla segreteria del vice direttore nazionale degli armamenti all’ufficio Affari Generali. Si tratta, fanno sapere fonti vicino al ministro, di uno spostamento richiesto “per questioni di opportunità“. La notizia è riportata dall’agenzia Ansa,
Il ruolo di Passarelli aveva generato da parte dell’opposizione, accuse di conflitto di interessi nei confronti della mnistra. La decisione di Trenta arriva nel primo giorno di lavoro della ministra a Palazzo Baracchini. Il Capitano Passarelli, riferiscono fonti vicine alla ministra, nonostante non si sia mai occupato di acquisti o contratti sarà comunque spostato all’ufficio Affari Generali, retto da un dirigente civile, che sovrintende alle esigenze organizzative e logistiche del funzionamen..

Ypsilon Black

La ministra della Difesa Elisabetta Trenta – già al centro nei giorni scorsi di una polemica giornalistica – al suo primo giorno al dicastero ha chiesto il trasferimento, a decorrere da oggi, del capitano Claudio Passarelli, suo marito, da ufficiale addetto alla segreteria del vice direttore nazionale degli armamenti all’ufficio Affari Generali. Si tratta, fanno sapere fonti vicino al ministro, di uno spostamento richiesto “per questioni di opportunità“. La notizia è riportata dall’agenzia Ansa,

Il ruolo di Passarelli aveva generato da parte dell’opposizione, accuse di conflitto di interessi nei confronti della mnistra. La decisione di Trenta arriva nel primo giorno di lavoro della ministra a Palazzo Baracchini. Il Capitano Passarelli, riferiscono fonti vicine alla ministra, nonostante non si sia mai occupato di acquisti o contratti sarà comunque spostato all’ufficio Affari Generali, retto da un dirigente civile, che sovrintende alle esigenze organizzative e logistiche del funzionamento del segretariato generale”.

Romana di Velletri, 51 anni, Trenta è considerata una grande esperta di difesa, sicurezza e cooperazione internazionale. Insegna all’università Link Campus. È stata political advisor per il ministero degli Esteri in Iraq (2005 e 2006) su incarico del ministero degli Esteri guidato da Gianfranco Fini. È stata poi country advisory per la Difesa in Libano (2009) e presidente della SudgestAid.

Fonte articolo

Article Categories:
PHM
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy