Giu 13, 2018
222 Views
0 0

Colapesce aiuta i danesi a non scottarsi

Written by

I danesi saranno anche il popolo più felice del mondo, ma se si scottano diventano tristi. E alle loro pelli nordiche, se esposte al sole del Belpaese, è più facile che accada. Un bel problema, che non ha lasciato indifferente Colapesce, il quale si è unito alla campagna sociale online Help a dane – prodotta dalla Think Cattleya – registrando il brano Aiuta Un Danese (link al video a fine articolo), sulle note – appunto – dell’inno del paese scandinavo riarrangiato in chiave summer hit, sullo stile di Abbronzatissima e Sapore Di Sale. Nel testo del brano, il cantautore siciliano esorta i propri connazionali ad aiutare i danesi a proteggersi prima di prendere il sole nelle splendide spiagge italiane. Del resto, recita il comunicato dei promotori, «ogni giorno un danese muore per malattie causate dall’eccessiva esposizione al sole».
Una campagna scherzosa ma non troppo. In effetti, è stata realizzata in collaborazione con la Danish Cancer Society e la fondazione TrygFonden, ed è rivolta..

Ypsilon Black

I danesi saranno anche il popolo più felice del mondo, ma se si scottano diventano tristi. E alle loro pelli nordiche, se esposte al sole del Belpaese, è più facile che accada. Un bel problema, che non ha lasciato indifferente Colapesce, il quale si è unito alla campagna sociale online Help a dane – prodotta dalla Think Cattleya – registrando il brano Aiuta Un Danese (link al video a fine articolo), sulle note – appunto – dell’inno del paese scandinavo riarrangiato in chiave summer hit, sullo stile di Abbronzatissima e Sapore Di Sale. Nel testo del brano, il cantautore siciliano esorta i propri connazionali ad aiutare i danesi a proteggersi prima di prendere il sole nelle splendide spiagge italiane. Del resto, recita il comunicato dei promotori, «ogni giorno un danese muore per malattie causate dall’eccessiva esposizione al sole».

Una campagna scherzosa ma non troppo. In effetti, è stata realizzata in collaborazione con la Danish Cancer Society e la fondazione TrygFonden, ed è rivolta ai paesi che d’estate sono le mete preferite dai turisti danesi. «Ogni anno – si legge nel comunicato – in Danimarca si registrano circa 2.250 nuovi casi di melanoma, e questo fa sì che il paese occupi il quinto posto nella classifica mondiale. Il 90 % dei casi – continua il testo – lo si può evitare grazie ad un comportamento responsabile sotto al sole, ad esempio rimanendo all’ombra il più possibile, utilizzando copricapi e utilizzando creme ad alta protezione solare. E noi italiani possiamo aiutarli». Eventualmente, anche cantando Colapesce.

L’artista nato in provincia di Siracusa è attualmente in tour per promuovere il suo ultimo album Infedele, pubblicato lo scorso ottobre – a due anni di distanza dal precedente Egomostro – e recensito positivamente su queste pagine da Antonio Lamorte. In archivio trovate un approfondimento dedicato al cantautore firmato da Edoardo Bridda e le recensioni della discografia.

13 giugno 2018 di Valerio Di MarcoFonte articolo

Article Categories:
Sentireascoltare
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy