Beni confiscati e Mafia, una risorsa da impiegare. Il 6 luglio a Roccella il convegno

di Redazione

ROCCELLA JONICA- “Beni confiscati alla mafia. Una risorsa da impiegare…”è il titolo del convegno organizzato dalla Camera Penale di Locri 1989 con l’associazione “Insieme si può”, il Comune di Roccella Jonica e l’emittente Telemia a cui aderisce anche la Camera Civile Tommaso Giusti di Locri. Tra gli organizzatori anche l’ Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili e quello degli Avvocati di Locri.

L’evento si svolgerà il prossimo venerdì 6 luglio 2018 presso il Convento dei Minimi, a partire dalle ore 15.30.

Relazioneranno: il Senatore Mario Giarrusso M5S, della Commissione Giustizia; il Prefetto Ennio Mario Sodano-Direttore Agenzia Generale beni sequestrati e confiscati alla criminalità;il Dott.Santo Melidona, Sost. Procuratore Corte Appello di Reggio Calabria; il Presidente nazionale Uncc, Laura Jannotta; l’Avv. Antonino Lacopo, membro della Giunta Nazionale Camere Civili;l’ Avv.Francesco Tassone, esperto amministrativa e il dott. Antonio Dattola, del Gruppo Lavoro Antimafia CNDEC. Modererà il convegno il dott.Vincenzo Saccà.

Riconoscimento di crediti per avvocati e commercialisti. Per maggiori informazioni si rimanda alla locandina

Fonte articolo