Posted in PHM

Emma Muscat non arriva in finale ma Maria De Filippi conferma l’uscita dell’album

Nelle scorse settimane le nostre pagine social sono state letteralmente invase da messaggi, privati e non, che ci chiedevano informazioni sull’uscita di un possibile disco di Emma Muscat.
Irama, Einar, Carmen, Biondo, Zic… sembrava quasi che la ragazza proveniente da Malta fosse l’unica a non avere un album in cantiere…
Fino a qualche giorno fa infatti Emma era rimasta l’unica a non aver incontrato una casa discografica nonostante la proposta ricevuta dalla Warner Music Italia. Invece alla fine l’incontro c’è stato (qui il nostro resoconto) e ieri sera Maria De Filippi ha dato finalmente la conferma ufficiale… il cd di Emma Muscat uscirà prossimamente per Warner Music Italia.
Al momento non è ancora stata svelata nessuna data anche se Emma ha rivelato di essere al lavoro sul settimo brano inedito di questo progetto e, proprio ieri, ha presentato nel corso del programma il suo nuovo singolo, Dead man walking, oltre ad un altro brano, I Need somebody.
Le canzoni di Emma hanno subito ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Amici 17: quattro giovani talenti in gara nel gran finale in onda lunedì 11 giugno!

Si è da poco la semifinale di Amici 17, una puntata ricca di colpi di scena, di ospiti di prestigio e molto attesa in quanto le squadre sono state eliminate dalla produzione del programma per dare il via ad un tutti contro tutti da cui solo in quattro riusciranno ad uscire indenni consegnandoci i finalisti della 17esima edizione di Amici di Maria De Filippi.
Tra l’altro per la finale viene cambiato nuovamente il giorno… andrà infatti in onda lunedì 11 giugno!
Ecco il resoconto di tutto quello che è accaduto durante la puntata.
Maria De Filippi entra in studio con i 5 finalisti con le nuove tute rosse e vengono mostrate le quattro maglie che andranno ai finalisti.
Prima prova Carmen canta con Gianna Nannini il singolo Fenomenale.
Lauren balla sulle note di Lu Tambureddu, pizzica di Modugno cantata da Beppe Fiorello.
Einar canta con Fiorella Mannoia sulle note di E Penso a te di Lucio Battisti.
Emma canta con Alvaro Soler in un medley di El Mismo sol e Sofia.
Irama canta con Fabrizio..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Torna Fabio Curto, vincitore di The Voice of Italy 2015, con “Mi sento in orbita”

Da qualche giorno è tornato con un nuovo singolo intitolato Mi sento in orbita il vincitore di The Voice of Italy 2015, Fabio Curto.
Con questo nuovo brano che anticipa l’uscita di un album, Curto cerca di miscelare la sensualità del blues con la potenza del rock affidandosi a suoni moderni.
La canzone gioca sul contrasto fra due necessità opposte come racconta Fabio stesso…
“Nella stesura del testo ho visto da subito come in un film la convivenza di un mondo interiore nascosto e inviolabile e di uno più esplicito e vissuto in prima persona nel sociale dove non possiamo essere “leoni da tastiera” e dobbiamo assumerci la responsabilità delle nostre paure e delle nostre insicurezze.
Nel primo universo c’è tanta “necessità e avidità” di trovare qualcun’altro che abbia patito le nostre stesse sofferenze e che può esserci utile a non sentirci soli, quell’irresistibile voyeurismo che consiste nel farsi un viaggio sulle vite degli altri osservandoli seduti al bancone di un bar da soli o ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 4 giugno: La Cancelliera prova a offrire una sponda ai gialloverdi, ma tace sui ricollocamenti dei richiedenti asilo

Il caso Migranti, lo strano asse tra la Merkel e Salvini La Cancelliera riconosce i problemi dell’Italia (ma non vuole altri rifugiati)
di Stefano Feltri Ma mi faccia il piacere di Marco Travaglio La ricetta. “Per salvare l’Italia dallo sfascio il contratto che serve è quello tra le opposizioni” (rag. Luciano Cerasa, Il Foglio, 28.5). Tipo il Patto del Nazareno che ha portato l’Italia allo sfascio. Il contrappasso. “Il nuovo esecutivo. La Rai primo obiettivo: la nuova maggioranza vuole tutte le poltrone” (il Giornale, 2.6). E chi si […]
Sherlock Mattarella e la serie infernale: la paura fa 89 giorni La notte è appena sfumata nel blu che annuncia l’alba. Lunedì 5 marzo 2018, nello studio del capo dello Stato alla Quirinale. Sergio Mattarella si stropiccia gli occhi venati di rosso, poi passa la mano sulla chioma bianca. Non ha dormito ed è in riunione con i suoi tre consiglieri. Prende la tazzina del caffè […]
di Fabrizio d’Esposito Sacrofano Si rivota e c’è il sindaco che serviva a ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Rubik Beats: dalla trap al reggateon con il nuovo singolo featuring Entics

Il reggaeton è un genere musicale che, dopo aver conquistato il mondo, ha iniziato ad andare di moda anche in molte produzioni musicali italiane. Ultima tra questa è quella che vede il duo italo-tedesco dei Rubik Beats duettare con Entics.
Una svolta stilistica per i due producer che scelgono di virare dal genere trap a sonorità tipiche delle hit estive. Un Altro caffè, questo il titolo del brano, è stato scritto nel testo da Entics, Gabriele D’Asaro e Federico Ganzaroli.

“Il singolo Un altro caffè nasce da una forte voglia di cambiare qualcosa nel nostro cammino di produttori musicali, i nostri pezzi hanno sempre una vena malinconica/triste e comunque a base hip hop – Trap. Nel caso di Un Altro Caffè abbiamo voluto gestire la musica con un ritmo più aperto e ballabile come il Reggaeton, ma avendo uno stile più commerciale e meno di nicchia rispetto a quello che siamo abituati a fare” hanno dichiarato i Rubik Beats.
“Dopo un inverno passato con il nostro primo disco, Pandora, ricco..

Continua a leggere...
Posted in Tech

Samsung Galaxy Note 9: ecco la possibile data di presentazione

Dopo le notizie di ieri, torna a far parlare di sé il nuovo Samsung Galaxy Note 9. Il futuro top di gamma di casa Samsung…

Continua a leggere...
Posted in PHM

La Megachirella wachtleri è il più antico antenato conosciuto di serpenti e lucertole

Un articolo pubblicato sulla rivista “Nature” descrive una ricerca sulla Megachirella wachtleri, un rettile che visse circa 240 milioni di anni fa di cui uno…

Continua a leggere...
Posted in PHM

Einar, Chi ama non dimentica: testo e audio della canzone

Chi ama non dimentica è il titolo del brano inedito di Einar, presentato durante il programma “Amici di Maria De Filippi”.
prosegui la lettura
Einar, Chi ama non dimentica: testo e audio della canzone pubblicato su Soundsblog.it 03 giugno 2018 16:22.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Berlino, poliziotto spara a un uomo all’interno del Duomo: “Era aggressivo e armato di coltello”. Escluso terrorismo

Un agente della polizia ha sparato ad un uomo che si trovava nel Duomo di Berlino perché, come riportato dalle autorità, quella persona stava “causando problemi”. L’uomo, un 53enne austriaco che si aggirava con un coltello, è stato ferito alle gambe da un colpo di pistola e ora si trova all’ospedale. L’agente che gli ha sparato ha ferito per sbaglio anche un collega, ricoverato in gravi condizioni. La polizia berlinese, intervenuta dopo una segnalazione di pericolo fatta intorno alle 16 di domenica, ha fatto sapere su Twitter che la persona in questione avrebbe dato in escandescenze prima dell’arrivo delle forze di sicurezza, ma ha specificato che “Non c’è alcun indizio che faccia pensare ad un attentato. Non abbiamo informazioni che facciano in alcun modo sospettare ci fosse un motivo islamista o di terrorismo“.
Am Berliner Dom in #Mitte haben unsere Kolleg. kurz nach 16 Uhr auf einen randalierenden Mann geschossen. Er wurde an den Beinen verletzt. Die 3. #Moko des #LKA ist auf der A..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Nazionale, Mario Balotelli: “Io capitano? Sarebbe un bel segnale per gli immigrati”

“E’ ora che l’Italia diventi più aperta e cominci a integrare le persone da fuori, come fa la Francia o l’Inghilterra. Come ho scritto è ora di svegliarsi”. Lo ha detto l’attaccante della nazionale italiana Mario Balotelli nella conferenza alla vigilia della sfida amichevole con l’Olanda, affrontando il tema del razzismo. “E’ un discorso complicato, io l’ho vissuto quando anche quando ero più piccolo, ora come ora non so se sia razzismo o gelosia – ha aggiunto l’ex giocatore di Milan e Inter – Però è un discorso che fa molto male e dà anche fastidio. Un giudizio su Salvini al governo? Non sono ancora un politico”, ha concluso Supermario con una battuta.
“Fare il capitano dell’Italia per me non cambierebbe più di tanto, io sono in questa nazionale per fare gol ed si può benissimo essere un esempio senza fascia. Ma per gli altri potrebbe essere un bel segnale, soprattutto per gli immigrati africani che vivono in Italia”. “Rappresentare il mio paese, l’Italia, da originario africano e ca..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Irama, Voglio solo te: testo e audio della canzone

Voglio solo te è il titolo di un brano inediti di Irama presentato ad Amici 17, il talent show di Amici di Maria de Filippi, nel quale il cantante è arrivato alle fasi finali del programma, come componente della squadra bianca insieme ad Emma.
prosegui la lettura
Irama, Voglio solo te: testo e audio della canzone pubblicato su Soundsblog.it 03 giugno 2018 16:01.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Einar, Salutalo da parte mia: testo e audio della canzone

Salutalo da parte mia è il titolo del brano inedito di Einar, componente della squadra blu di Amici 17.
prosegui la lettura
Einar, Salutalo da parte mia: testo e audio della canzone pubblicato su Soundsblog.it 03 giugno 2018 15:53.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Governo, Soros: “Sono preoccupato da vicinanza Lega-M5s alla Russia. Bisogna sapere se Salvini è a busta paga di Putin”

George Soros è “molto preoccupato” della vicinanza dell’esecutivo Cinquestelle-Lega alla Russia. Un argomento, secondo il finanziere ungherese, “su cui si trova d’accordo il nuovo governo: hanno detto che sono a favore della cancellazione delle sanzioni contro la Russia”. E Soros, ospite del Festival dell’Economia di Trento, chiama direttamente in causa il leader di uno dei due partiti di governo: “C’è una stretta relazione tra Matteo Salvini e Putin. Non so se Putin effettivamente finanzia il suo partito, ma l’opinione pubblica italiana ha diritto di sapere se Salvini è a busta paga di Putin”, ha detto Soros a chi gli chiedeva se fosse preoccupato dell’influenza della Russia sul nuovo governo italiano.
In serata è arrivata la replica del neo ministro dell’Interno: “Non ho mai ricevuto una lira, un euro o un rublo dalla Russia, ritengo Putin uno degli uomini di stato migliori e mi vergogno del fatto che in Italia venga invitato a parlare uno speculatore senza scrupoli come Soros”, ha ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Lowlow, Pillole: testo e video ufficiale

Pillole è il nuovo singolo di Lowlow che anticipa il suo secondo album “Il bambino soldato”, in uscita venerdì 8 giugno per Sugar. Con questo brano, l'artista si mette a nudo raccontando con grande schiettezza i suoi lati oscuri, le zone più complesse del suo animo e, di riflesso, quelle di un’intera generazione.
prosegui la lettura
Lowlow, Pillole: testo e video ufficiale pubblicato su Soundsblog.it 03 giugno 2018 15:40.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Ermal Meta, Emma e Tiziano Ferro rispondono al Ministro Fontana schierato contro le Famiglie Arcobaleno

Ermal Meta, Tiziano Ferro ed Emma Marrone si sono apertamente schierati nelle scorse ore contro le dichiarazioni del nuovo Ministro della Famiglia, Lorenzo Fontana nei confronti della Famiglie Arcobaleno.
“Le famiglie gay per la legge in questo momento non esistono” ha asserito tra le altre cose il Ministro e alcuni artisti italiani da sempre schierati per un semplice concetto, ovvero che l’amore è sempre e solo amore, hanno voluto dire la propria sui social.
Ermal Meta è tra quelli che maggiormente ci ha tenuto a sottolineare il suo pensiero al riguardo…
“Rientro oggi e leggo di dichiarazioni da parte del ministro #fontana che in nome del suo essere cristiano dichiara invisibili le unioni arcobaleno.
Ma davvero credete che al buon Dio interessi come raggiungete l’orgasmo?
Non gli interessa nemmeno di cosa vi rende felici, ma che siate felici.
E allora Siate persone felici, di questo c’è bisogno. Di persone felici. A qualsiasi costo.
#altrochechiacchiere #altrocheindicisollevat..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Calabria, il candidato paragona la sua lista al Leicester di Ranieri: “Scusate l’inglese…”. E il comizio diventa virale

Durante un comizio a Decollatura, piccolo comune calabrese in provincia di Catanzaro, il candidato sindaco Mario Tomaino ha voluto usare una metafora calcistica, paragonando la sua lista al Leicester di Ranieri (protagonista di una clamorosa e storica vittoria del campionato inglese). Per farlo ha dovuto usare alcune parole in inglese, svelando una pronuncia non proprio perfetta. “Scusate l’inglese – ha ammesso lui stesso durante il comizio – ma è meglio cadere nell’inglese che nell’amministrare il nostro comune”
Il video è stato pubblicato dallo stesso candidato sul proprio profilo facebook
L'articolo Calabria, il candidato paragona la sua lista al Leicester di Ranieri: “Scusate l’inglese…”. E il comizio diventa virale proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Papa incontra l’Unione italiana per la lotta alla distrofia muscolare: “Siete una ‘palestra’ di vita attraverso la lezione della sofferenza”

“Voi siete chiamati ad essere una ‘palestra’ di vita, soprattutto per i più giovani, contribuendo a educarli a una cultura di solidarietà e di accoglienza, aperta ai bisogni delle persone più fragili. E questo avviene attraverso la grande lezione della sofferenza: una lezione che viene dalle persone malate e sofferenti e che nessun’altra cattedra può impartire. A voi tutti dico grazie e vi invito a continuare il vostro impegno come associazione”. Sono le parole pronunciate da Papa Francesco in occasione dell’incontro privato con l’Unione italiana lotta alla distrofia muscolare (Uildm), iniziativa nata da un’idea del consigliere della Direzione nazionale Uildm Leonardo Baldinu, affetto da una patologia neuromuscolare. La mattina del 2 giugno, in Aula Paolo VI, la più grande organizzazione nazionale di persone con malattie genetiche neurodegenerative ha raccontato che cos’è la Uildm e in che modo si occupa quotidianamente di chi ha bisogno, oltre che sottolineare i suoi valori di inclusi..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Riccardo Dose, tra curiosità e sogni nel cassetto

Alla scoperta di Riccardo Dose, uno dei pionieri di Facebook e YouTube che sogna di fare La Iena. Uno dei precursori del successo sui social network, Riccardo Dose (21 settembre 1994) ha iniziato la sua strada verso la notorietà caricando video su Facebook.
Oggi è una made, una via che in molti tentano ma che in pochi riescono a trasformare in qualcosa di serio. Il segreto? La passione e un pizzico di follia. Ma andiamo a conoscere meglio Riccardo.
La carriera di Riccardo Dose, tra il calcio i video e Massimo Boldi Con un passato da calciatore (nel Pordenone), Riccardo Dose inizia a pubblicare video su Facebook nel 2012, quando i social ancora non erano una vetrina per i giovani in cerca di successo. Tutto nasce quasi per scherzo, poi le visualizzazioni iniziano a premiarlo e decide così di aprire un canale su YouTube diventando di fatto uno dei pionieri di quel mondo.
Tra i video di Riccardo Dose, uno di quelli di maggior successo è la sfida di Marshmallows con la madre. Vince chi ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Governo, il racconto di Carlo Cottarelli: “Tre notti insonni, due libri in valigia e otto donne nel governo”

Sarebbe stato un governo con 8 donne ministre su 14 componenti in totale quello di Carlo Cottarelli, premier incaricato dal presidente Sergio Mattarella, in piena crisi per la formazione del governo. L’economista, già mister spending review dei governi Letta e poi Renzi, racconta su due pagine sul quotidiano La Stampa, i passaggi dalla chiamata del capo dello Stato all’applauso della sala stampa dopo l’elegante commiato. Si era raggiunto un accordo politico tra M5S e Lega e il governo tecnico non era più necessario.
La narrazione parte da domenica 27 maggio, quando arriva “del tutto inaspettata” la telefonata del Colle. Cottarelli racconta che avrebbe mangiato lenticchie e poi si sarebbe accomodato per vedere la settima puntata di Breaking Bad. Salta tutto, c’è da correre a Roma e da comprare un rasoio perché l’altro è stato dimenticato a Cremona. Lunedì al Quirinale “il Presidente è chiarissimo su quello che devo fare: vista l’impasse politica, occorre formare un governo tecnico che ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Catania, Salvini improvvisa comizio: “Accogliamo chi fugge da guerre, ma l’Africa in Italia non ci sta”

Durante il suo tour in Sicilia, Matteo Salvini, alla sua prima domenica da ministro dell’Interno, ha improvvisato un comizio davanti all’albergo di Catania. E lì davanti, alla folla radunata per il leader della Lega, ha ribadito i capisaldi del programma di governo. Alzando i toni, come sempre, soprattutto sul tema dei migranti. “Va bene accogliere persone che fuggono dalla guerra – ha detto – ma l’Africa in Italia non ci sta”
L'articolo Catania, Salvini improvvisa comizio: “Accogliamo chi fugge da guerre, ma l’Africa in Italia non ci sta” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Governo Conte, perché è importante un Ministero per il Sud

In molti mi hanno chiesto di esprimermi sull’attribuzione del Ministero per il Sud alla parlamentare leccese Barbara Lezzi, che ho ascoltato in più occasioni. Un Ministero per il Sud per la senatrice leccese, come l’attribuzione della presidenza del Consiglio al prof. Giuseppe Conte, anch’egli pugliese, sono due dati interessanti, senza ombra di dubbio. Il primo, perché, dalla scomparsa della parola “Mezzogiorno” dal testo della nostra Costituzione, con la riforma del Titolo V, il Sud è anche sparito dall’agenda politico-economica nazionale. Che rientri in gioco attraverso un ministero è interessante, senza dubbio.
Dei disastrosi effetti delle politiche degli ultimi venti anni è d’altronde piena la letteratura. Come insegna la nostra storia, se non si coinvolge il Mezzogiorno nelle politiche di sviluppo del Paese, tutta l’Italia affonda. Le fantasiose teorie sulle “locomotive” e i “localismi virtuosi” hanno dimostrato, a spese nostre, la propria insussistenza. Quali, dunque, le priori..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Winter Dies in June – Penelope, Sebastian

I Winter Dies in June, Filippo Bergonzi (basso), Andrea Ferrari (batteria), Alain Marenghi (vocals, synth), Luca Ori (chitarra) e Nicola Rossi (chitarra), sono un band nata…

Continua a leggere...
Posted in PHM

Grande fratello biologico, così una microcamera ha osservato per 12 ore le cellule

L’osservazione sempre più da vicino di meccanismi cellulari permette di affinare la strategia per combattere in futuro sempre più malattie. E così come in un grande fratello biologico una minuscola videocamera ha osservato per ore il comportamento delle cellule e ha permesso di decifrarne il linguaggio segreto, fatto di molecole. Una chiave per mettere a punto cure più precise ed efficaci,ad esempio contro tumori e malattie auto-immuni. La videocamera, mille volte più piccola di una goccia di pioggia, è descritta sulla rivista Small ed è stata costruita e sperimentata nel Politecnico di Losanna.
Proprio come gli esseri umani, anche le cellule hanno comportamenti unici. Ad esempio, quando entrano in contatto con uno stimolo esterno, come un virus, producono diverse quantità di molecole e comunicano con le altre cellule in modo diverso. Quelle tumorali per esempio producono ormoni e proteine per invadere i tessuti sani, mentre quelle immunitarie rispondono alle infezioni producendo del..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Famiglie gay, Tiziano Ferro risponde a Lorenzo Fontana: “Non voglio supporto, mi basterebbe smettere di sentirmi invisibile”

Poche parole che però sono una risposta chiara alle dichiarazioni del neo ministro della Famiglia Lorenzo Fontana. “Non voglio supporto, mi basterebbe smettere di sentirmi invisibile”, ha scritto Tiziano Ferro nelle storie di Instagram, replicando così alle esternazioni del ministro leghista, che al Corriere della Sera ha detto: “Le famiglie gay non esistono“. Il cantautore, che ha fatto coming out nel 2010, ha pubblicato il messaggio anche inglese e spagnolo. Dopo la risposta del cantante i portavoce del Lazio Pride, Fabrizio Marrazzo, Anna Claudia Petrillo e Richard Bourelly, in una nota hanno rilanciato “l’appello al presidente del Consiglio Conte e al vicepresidente Di Maio di procedere subito alla delega alle pari opportunità“.
L'articolo Famiglie gay, Tiziano Ferro risponde a Lorenzo Fontana: “Non voglio supporto, mi basterebbe smettere di sentirmi invisibile” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Migranti, Merkel: “Italia lasciata sola ad accoglierli dopo il crollo della Libia”

“Parte dell’insicurezza in Italia ha la sua origine proprio dal fatto che gli italiani, dopo il crollo della Libia, si sono sentiti lasciati soli, nel compito di accogliere così tanti migranti”. Mentre il neoministro dell’Interno Matteo Salvini continua a fare campagna elettorale promettendo “meno sbarchi” e puntando il dito contro le ong che definisce “vice scafisti”, Angela Merkel affronta il tema dei flussi migratori in un’intervista alla Frankfurter Allgemeine am Sonntag.
“La sicurezza delle frontiere, la politica di asilo comune e la lotta alle ragioni dell’esodo dei migranti sono la vera questione esistenziale per l’Europa”, ha detto la cancelliera, il cui Paese ha accolto un milione di siriani nel 2015 e che figura tra quelli che hanno partecipato più attivamente ai ricollocamenti da Italia e Grecia. “Abbiamo bisogno di un sistema comune dell’asilo e misure comparabili nella decisione su chi rimane e chi no”, ha aggiunto Merkel, secondo la quale Frontex, già trasformata nell’Ag..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Quando il narcisismo costa caro: il ragazzo vuole farsi un selfie ad alta quota ma qualcosa va storto

Un ragazzo sta facendo paragliding e decide di immortalare il momento scattandosi diversi selfie in alta quota con l’aiuto dello smartphone e dell’asta telescopica. Il primo scatto sembra buono ma per sicurezza il ragazzo decide di farne uno un po’ più suggestivo. Nel recuperare lo smartphone dall’asta telescopica però il cellulare gli sguscia tra le dita e precipita nel vuoto. Il web ringrazia sghignazzando, sicuro che il momento rimarrà scolpito per sempre nei ricordi dello sfortunato paraglider.
L'articolo Quando il narcisismo costa caro: il ragazzo vuole farsi un selfie ad alta quota ma qualcosa va storto proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Camila Cabello supera Sia e batte ogni record su Spotify!

Dopo il record su YouTube di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa, Camila Cabello conquista il primato in solitaria anche su Spotify! Con 891.914.519 streams (in continua ascesa), Havana è ufficialmente la canzone di un’artista donna più ascoltata nella storia di Spotify. In pochi mesi la smash hit è riuscita a superare l’ex detentrice del record, Sia con Cheap Thrills, ora ferma a 888 milioni.
L’avreste mai pronosticato questo successo? Nuovo traguardo storico per Camila Cabello, é suo l’audio più ascoltato su youtube! Non si ferma il periodo d’Oro per Camila Cabello. La cantante ha infatti strappato il record per l’audio più visualizzato su Youtube. Si tratta ovviamente della sua arcinota hit “Havana”, che ha superato il miliardo di visualizzazioni su youtube.

Per la precisione 1.120.420.000, che le permettono di superare il record audio su youtube detenuto da Danny Ocean con “Me Rehuso” che ammontava a 1.118.769.261.

Dunque numero 1 in tantissimi paesi, una delle hit di que..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Migranti, noi siamo Mamoudou. Ma siamo anche eroi senza documenti

Era passato dal Niger. Mamoudou Gassama avrebbe potuto scomparire da sconosciuto nel deserto o nel mare Mediterraneo, complice occasionale dei migranti. Poteva essere stato detenuto, derubato e rimandato nel suo nativo Mali in una delle qualsiasi frontiere che ha sfidato fino in Francia. Ve lo dicevamo che i Mamoudou arrivavano per salvarvi e non ci facevate credito. Adesso che il governo francese gli ha promesso la naturalizzazione per avere soccorso un bimbo in pericolo di vita ci darete ragione. Qui nel Sahel formiamo scalatori di palazzi, badanti, raccoglitori di frutta, venditori di giornali, tecnici di laboratorio, inventori di frontiere, pizzaioli, imbianchini, trapezisti, mendicanti e giocatori della nazionale di calcio.
Facciamo quello che possiamo per accontentarvi e renderci utili alla vostra missione civilizzatrice. Perché forse avete perso il pelo ma non il vizio coloniale. Quello vi accompagna tutt’ora e lo trasmettete alle nuove generazioni. Quelle appunto che noi salvi..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Governo, Italia batte Spagna 1 a 0. Almeno in politica

Alla fine Italia batte Spagna 1 a 0, almeno in politica, perché dal primo giugno, esiste da noi un nuovo governo, espressione di una maggioranza scaturita attraverso un accordo tra partiti, dopo le elezioni del 4 marzo. Soluzione che pone fine, almeno temporaneamente, alla crisi politica iniziata effettivamente il 4 dicembre 2016, quando Matteo Renzi capo del governo e segretario del maggior partito, fu battuto al referendum voluto per confermare la sua riforma costituzionale, dimettendosi da Presidente del Consiglio ma restando segretario del partito fino al rovescio elettorale.
In Spagna invece le dimissioni di Mariano Rajoy, scoperchiano la lunga crisi istituzionale e politica soffocata da oltre tre anni. In Spagna il potere di Rajoy, leader del partito popolare di destra, era già stato messo a dura prova dai procedimenti giudiziari iniziati nel 2011 ma ciò non gli ha impedito di reggere il governo anche dopo ripetute sconfitte elettorali che però non avevano consentito la formazio..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Juncker: le parole sono fondamentali, ma il contesto lo è di più

Ormai i focolai di tensione tra l’Italia e l’Ue sembrano tutti a mezzo stampa: bastano una o più frasi di politici continentali non propriamente tradotte o riportate dai media e scoppia il putiferio; un’epidemia di lost in translations con un copione sempre identico: l’Euroburocrate di turno dice, o sembra la dica, grossa, provoca un polverone di commenti indignati ai quali segue una pioggia di consulenze linguistiche e interpretazioni autentiche negli idiomi del politico europeo di turno. Basta tanto poco per far scaldare le formazioni del match “rabbiosi contro secchioni“.
Eppure a monte, nel litigioso spazio pubblico italiano, trova sempre un riscontro maggiore fissarsi sul dito ignorando la luna, magari alimentando il prolifico filone giornalistico degli “spiegoni“, quello strano ibrido tra giornalismo e servizio di pubblica utilità, elevato ormai ad oracolo antifake news ma troppo spesso ridotto ad uno sterile esercizio di tuttologia fine a se stesso. Perché “detto o no” è fondam..

Continua a leggere...
Posted in PHM

J-Ax & Fedez: “La Finale” a San Siro. I due salutano col botto

Ho realizzato i sogni di chi mi odiava.Tutto il sangue, tutte le mie cicatrici, tutti i miei fallimenti mi hanno portato fino a qui
sono solo alcune delle frasi che J-Ax e Fedez, in tenuta da pugili, pronunciano nel video che ha infervorato ancor di più le 79.000 persone presenti all’interno dell’olimpo italiano della musica. E così è comincia il concerto dei “Comunisti col Rolex”.
Un evento abnorme: palco a 360 gradi, 500 metri quadrati di schermi, bambole giganti, braccialetti luminosi, laser, decine e decine di ballerini, piattaforme volanti, fuoco e fiamme e chi più ne ha più ne metta…
Prima J-Ax con Ribelle e basta, Miss&Mr.Hyde, The Pub Song e L’uomo col cappello e dopo Fedez con Generazione Boh, Ti porto con me, Faccio brutto e 21 Grammi.
Poi assieme e con tanti ospiti. Da Rap&Roll e Pensavo fosse amore… con Gue Pequeno, a Sirene con Malike Ayane, ad Assenzio con Stash e Levante, passando per L’Italia per me con Sergio Sylvestre e molti altri…
Degne di nota sono le emoziona..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Classifica Streaming: Capo plaza ancora 1° mentre Calcutta irrompe con 6 brani nella Top Viral guidata dai Cartoni morti

Nuovo appuntamento con la classifica dello streaming di Spotify. Anche questa settimana i nomi che dominano negli ascolti sono quelli di Capo Plaza, Sfera Ebbasta, DrefGold, Charlie Charles, Ghali, J-Ax & Fedez.
Andiamo a scoprire quindi le due classifiche, quella dei 10 brani più ascoltati della settimana e quella della Top Viral, ovvero le canzoni che diventano virali grazie alle condivisione e alle aggiunte nelle playlist da parte degli utenti.
TOP 10 SPOTIFY ITALIA – Brani italiani Pochi cambiamenti nella classifica dei brani italiani più ascoltati su Spotify con Capo Plaza sempre primo con oltre 2.700.000 ascolti.
1. Tesla – Capo Plaza feat. Sfera Ebbasta e DrefGold
ascolti: 2.678.849 (ascolti in calo)
2. Peace & Love – Charlie Charles, Sfera Ebbasta e Ghali
ascolti: 2.413.346 (ascolti in calo)
3. Italiana – J-Ax & Fedez
ascolti: 2.038.281 (ascolti in salita)
4. Davide – Gemitaiz feat. Coez
ascolti: 1.912.190 (ascolti in calo)
5. Zingarello – Ghali
ascolti: 1.701.874 (nuova ent..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Le 10 migliori canzoni del 2018 (ad oggi) secondo TIME

Il 2018 è già arrivato a metà del suo percorso, ed è per questo che la rivista TIME ha voluto fare i primi bilanci di questa prima parte dell’anno. Dal punto di vista musicale questi mesi hanno offerto diversi spunti interessanti, comeback graditi ed altrettanto gradite sorprese.
Ormai entrati nel pieno stagione dei tormentoni, vediamo assieme quali sono secondo TIME le 10 canzoni più belle rilasciate dal 1 gennaio al 1 giugno.
Donald Glover (Childish Gambino) – This Is America Tra le gradite sorprese c’è sicuramente This Is America, il singolo lanciato il mese scorso dal rapper Childish Gambino. Il brano, che mischia svariati stili, ha messo d’accordo pubblico e critica, e continua a stazionare ai piani alti delle classifiche mondiali. Per la creatività ed il messaggio trasmesso, condividiamo la scelta di TIME.
Cardi B ft J Balvin & Bad Bunny – I Like It L’attuale regina del rap si aggiudica un posto tra le migliori 10 grazie alla collaborazione con J Balbin e Bad Bunny, I Like It..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Nicolas soffocato a 4 anni, il padre punta il dito contro l’ex moglie

Curiosità Nicolas soffocato a 4 anni, il padre punta il dito contro l’ex moglie 2018-06-03, di Elisabetta Francinella Il papà di Nicolas Schon, il bambino di soli 4 anni morto soffocato a Carpi il 23 aprile scorso, si sfoga con un amico puntando il dito contro l’ex compagna, Anna Beltrami. Il settimanale Giallo mette in luce un quadro sconvolgete.
Filip Schon si sfoga con un amico per la terribile e inspiegabile morte del figlioletto Nicolas di soli 4 anni. Cosa sia successo quel terribile pomeriggio del 23 aprile resta ancora da comprendere, l’unica cosa certa è che il piccolo Nicolas Schon ha perso la vita dopo essere stato soffocato. Per la morte del bimbo è indagata, come atto dovuto, la mamma, Anna Beltrami. La ricostruzione fornita dalla donna sulla dinamica del soffocamento sembra non combaciare con quanto emerso dalle prime analisi sul corpo del piccolo. Secondo la donna Nicolas si sarebbe soffocato con un pupazzetto in plastica dura, mentre giocava in un campo di Carpi. I med..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Georgette Polizzi a causa della sua malattia lascia il fidanzato? “Una vita migliore lontano da me”

Rotture Georgette Polizzi a causa della sua malattia lascia il fidanzato? “Una vita migliore lontano da me” 2018-06-03, di Gaia Cavalluzzo Georgette Polizzi, ex concorrente della terza edizione di Temptation Island, ha fatto parlare molto di sé a causa della grave malattia che l’ha colpita. La bella stilista tramite una lettera al settimanale Di Più ha deciso di dire addio al suo fidanzato, Davide Tresse, per augurargli una vita migliore lontano da lei e dalla sua malattia.
Georgette Polizzi, ex protagonista di Temptation Island nel 2016, è stata affetta da sclerosi multipla, malattia che l’ha costretta a vivere momentaneamente su una sedia a rotelle. La bella stilista sui social ha dimostrato grande forza d’animo e al suo fianco ha sempre avuto il fidanzato Davide Tresse.
Tramite le pagine del settimanale Di Più però la Polizzi ha scritto una toccante lettera d’amore al suo fidanzato che sembrerebbe far presagire il peggio tra i due: “Caro Davide, ti scrivo con le lacrime agli occh..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Pensioni e quota 100, Boeri: “Pronti a collaborare, ma annunci del governo siano precisi”

Il presidente dell’Inps mette subito le mani avanti sui primi proclami del neo ministro del Lavoro: “Siamo pronti a collaborare a mettere in atto le decisioni che verranno prese. L’unica cosa che chiedo è che gli annunci siano precisi – ha detto Tito Boeri a SkyTg24 a proposito delle ultime dichiarazioni di Luigi di Maio -: se si parla di quota 100, vuol dire che un lavoratore che ha 60 anni di cui 40 di contributi potrà andare in pensione, stiamo creando questa aspettativa. Se invece si vuole porre una condizione anagrafica di 64 anni, questo è diverso, ed è bene essere chiari perché le famiglie si fanno delle aspettative”.
Intanto dai numeri degli Osservatori statistici dell’Inps riferiti all’inizio del 2018, emerge come siano 406.942 le pensioni liquidate prima del 1980 e che sono quindi pagate da oltre 38 anni con un vantaggio significativo rispetto ai contributi versati. Sono invece oltre 1,7 milioni gli assegni che durano da oltre 30 anni (quindi liquidati dal 1988 o prima). Si ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Governo, Di Maio a Ragusa: “Subito taglio dei vitalizi, la delibera è pronta. Cambierò i vertici dei miei ministeri”

“Cambierò i vertici dei miei ministeri (Lavoro e Sviluppo economico, ndr). E’ giusto che ci sia lo spoil system perché dopo 5 anni si creano delle incrostazioni. Magari qualcuno in qualche casella del ministero resterà ma il cambiamento parte anche dalla macchina burocratica”. Lo ha detto Luigi Di Maio parlando a Marina di Ragusa, in piazza Malta, in un comizio a sostegno della candidatura di Antonio Tringali a sindaco della città. La città è attesa al voto il 10 giugno per il turno di elezioni amministrative e il capo politico del M5s specifica: “Non siamo alleati con la Lega, siamo due forze politiche che abbiamo fatto un contratto. Infatti ci presentiamo divisi alle Amministrative, alle Comunali e immagino anche alle Politiche. Abbiamo punti in comune ma anche tanti punti non in comune”.
Parlando dei primi obiettivi del governo Lega-M5s, Di Maio ha ribadito: “Una delle prime cose che faremo è abolire i vitalizi perché la delibera è già pronta. Roberto Fico (presidente della Camera,..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Vibo Valentia, spari contro tre migranti: un morto. “Vendetta per furto di alluminio”

“Stavamo raccogliendo delle lamiere quando si è fermata una Fiat Panda bianca vecchio modello ed è sceso un uomo con un fucile che ci ha sparato contro 4 volte”. Drane Maoiheri, maliano di 39 anni, racconta la sparatoria in cui è rimasto coinvolto ieri in un vecchio stabilimento abbandonato nelle campagne di San Calogero (Vibo Valentia), in cui è stato ferito di striscio ad una gamba . Una sparatoria nella quale è morto con un colpo alla testa il 29enne suo connazionale Sacko Soumayla. Ferito anche un terzo migrante, anche lui del Mali. Il movente, secondo quanto emerge dalle prime indagini e secondo la prefettura di Reggio, è una vendetta per un furto di alluminio.
“L’ho conosciuto nel 2006 – racconta Drane Maoiheri, di 39 anni, anche lui maliano, rimasto ferito mentre era insieme a Soumali – quando sono giunti in Italia. Lui era già qua nella tendopoli. Era bravo e ieri era venuto con noi per aiutarci”. Soumali, infatti, viveva nella nuova tendopoli allestita nell’area industriale d..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Kikò Nalli e Tina Cipollari tornano insieme? Ecco la promessa d’amore

Amore e dintorni Kikò Nalli e Tina Cipollari tornano insieme? Ecco la promessa d’amore 2018-06-03, di Gaia Cavalluzzo Tina Cipollari, la storica opinionista del dating show di Maria De Filippi, Uomini e Donne, in una delle ultime puntate del trono over ha parlato per la prima volta in tv del rapporto con il suo ex marito Chicco Nalli, in arte Kikò. Anche l’hairstylist della tv ha replicato alle dichiarazioni di Tina e nonostante le speranze dei fan di poterli rivedere insieme, i due sembrano aver voltato definitivamente pagina, nonostante il gran bene che li lega.
Tina Cipollari, la storica e amata opinionista di Uomini e Donne, ha stupito tutti i telespettatori e la padrona di casa, raccontando per la prima volta in tv del divorzio dal marito Chicco Nalli, in arte Kikò, noto hairstylist del piccolo schermo. I due si sono conosciuti più di 15 anni fa proprio negli studi Elios e dopo il matrimonio sono nati i loro tre figli.
Tina durante una delle ultime puntata stagionali del trono ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Stefano De Martino, incidente in auto sull’A1 per l’ex marito di Belen Rodriguez

Incidente stradale per Stefano De Martino, ex marito di Belen Rodriguez e padre del loro bambino Santiago. È successo intorno alle 2 di sabato 2 giugno, quando il ballerino era a bordo di un’Audi TT insieme a un suo amico, che era alla guida. All’improvviso, scrive Frosinone Today che riporta la notizia, il veicolo, che viaggiava sulla A1 in direzione Napoli, si è scontrato con una Fiat Punto tra Anagni e Ferentino. Illesi De Martino e l’amico, mentre il conducente della Punto pare sia rimasto leggermente ferito. Ma nonostante l’incidente, 19 ore fa il ballerino ha postato una sua foto su Instagram mentre guida una moto e ha scritto: “Surfing again”.

L'articolo Stefano De Martino, incidente in auto sull’A1 per l’ex marito di Belen Rodriguez proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Ravenna, carabiniere porta due donne in caserma: fa sesso con una di loro e poi segna ora di straordinario

Truffa e falso. Sono queste i reati contestati a un appuntato dei carabinieri indagato a Ravenna. Ma la vicenda giudiziaria del militare supera non solo le norme del codice penale ma i limiti della farsa. Il pubblico ufficiale è accusato di aver portato in caserma di notte due donne, con una delle quali avrebbe avuto un rapporto sessuale. I fatti risalgono all’11 gennaio e il militare nel frattempo è stato trasferito, riferisce il Resto del Carlino che dà notizia dell’avviso di fine indagine firmato dal Pm Cristina D’Aniello.
La donna, conosciuta poco prima in un bar, aveva denunciato il carabiniere per violenza sessuale, ipotesi esclusa dalle indagini e dalle dichiarazioni dell’altra ragazza: il rapporto sarebbe stato consensuale. All’indagato, 48 anni, viene però contestato di essersi segnato un’ora di straordinario, da mezzanotte all’una, e di aver ‘ingannato’ il piantone, dicendogli di aver la necessità e l’urgenza di far entrare le donne al comando di viale Pertini per acquisire ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Festa della Repubblica e televisione, quest’anno i complimenti vanno a Sky

Che in questo Paese sia difficile per la televisione celebrare qualsiasi ricorrenza civile è cosa ben nota. Basta pensare a quanto è successo un paio di settimane fa in occasione del quarantennale della morte di Aldo Moro. Rai 1 aveva organizzato un’eccellente prima serata, con un monologo recitato da Luca Zingaretti seguito da una fiction molto originale sulla vita di Moro-professore. Ma la maggior parte dei telespettatori l’ha snobbata facendo volare lo share dell’orrendo Grande fratello.
Però, perdinci, se nessuno è più disposto a svolgere questo sacrosanto compito, anche rischiando un po’ sul piano dell’audience, allora siamo messi proprio male. Ragione per cui, nel 2 giugno appena trascorso, anche un po’ particolare per le note vicende politiche e il clima che hanno creato, prima di tutto bisogna fare i complimenti a Sky che ha scelto di celebrare la serata della festa della Repubblica nel migliore dei modi. Mentre le altre reti se la cavano con poco (la diretta della sfilata su ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Problemi al motore, pilota costretto ad atterrare in mezzo al traffico. L’incredibile video di un automobilista

Il video è stato girato il 1 giugno da un automobilista che stava viaggiando sulla strada di Huntington Beach, in California. Il pilota del velivolo, a causa di un problema al motore, è stato costretto a effettuare un atterraggio d’emergenza in mezzo al traffico. La manovra, seppur pericolosa, è stata portata a termine senza problemi o danni alle auto e, riferisce la stampa locale, non ci sono stati feriti
L'articolo Problemi al motore, pilota costretto ad atterrare in mezzo al traffico. L’incredibile video di un automobilista proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Il Segreto: l’arrivo di Venancia, trame del 4 all’8 giugno

Anticipazioni Il Segreto: l’arrivo di Venancia, trame del 4 all’8 giugno 2018-06-03, di Melania Baroncini Ecco le trame della soap opera spagnola Il Segreto. Cosa succederà questa settimana nel piccolo villaggio di Puente Viejo?
Cosa succederà questa settimana nel paesino spagnolo di Puente Viejo? Ecco le trame delle puntate in onda dal 4 all’8 giugno:
LUNEDÌ 4 GIUGNO:
Saul, dopo aver sorpreso Prudencio a casa di Julieta, gli fa chiaramente capire che non approva la loro amicizia e gli chiede di troncarla. Candela e Severo sono ai ferri corti e Severo inizia a preoccuparsi. Adela invece capisce di voler sposare Carmelo. Dopo aver parlato con Carmelo e Severo, i braccianti della Villa presentano le loro dimissioni a Mauricio. Quando Raimundo viene a sapere che Carmelo ha tramato contro Francisca mentre lei non poteva difendersi, va su tutte le furie.
MARTEDÌ 5 GIUGNO:
Matias e Marcela rinnovano le loro promesse nuziali mentre Dolores piange tutto il giorno vestita a lutto. Saul va ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Winter Dies in June – Penelope, Sebastian

PENELOPE, SEBASTIAN Winter Dies in June Winter dies in June (Digital Media)
Voto Rockol: 3.0 / 5 di Marco Jeannin
I Winter Dies in June, Filippo Bergonzi (basso), Andrea Ferrari (batteria), Alain Marenghi (vocals, synth), Luca Ori (chitarra) e Nicola Rossi (chitarra), sono un band nata a Parma il cui esordio, “The soft century”, risale al 2014. Un disco quello all’insegna di un post rock guidato da chitarre riverberate con chiare influenze indie. Un buon disco, a dirla tutta, cui oggi, a quattro anni di distanza, fa seguito questo altrettanto buono “Penelope, Sebastian”. Quattro anni non sono pochi e la band emiliana tutto questo tempo l’ha usato per lavorare sia in termini di suono che di scrittura. Ecco quindi che l’indie e il post degli inizi oggi vanno a fare da sfondo a un synth e dream pop dichiarato, dalle tendenze shoegaze e brit. Un impianto sonoro chiamato a reggere le fondamenta di un concept album (ebbene si), otto pezzi che raccontano la storia di… Penelope e Sebastian…

Continua a leggere...
Posted in PHM

Migranti, motoscafo affonda al largo della Turchia: 9 morti di cui 6 bambini. 11 cadaveri ripescati davanti alla Tunisia

Nove migranti, tra cui sei bimbi, sono morti dopo che il motoscafo sul quale viaggiavano è affondato al largo delle coste turche. Lo riferisce l’agenzia di stato turca, Anadolu. L’imbarcazione ha avuto un’avaria nel distretto di Demre, nel golfo di Antalya, luogo molto frequentato dai turisti. Cinque persone sono state tratte in salvo e una è tuttora dispersa. Le vittime sono due uomini, una donna e sei bambini. In base a quanto riferisce l’agenzia Dogan, i migranti stavano cercando di raggiungere l’Europa anche se la meta precisa non è nota. L’approdo in un paese Ue più vicino alla loro rotta è la piccola isola greca di Kastellorizo, di fronte alla cittadina turca di Kas. Le identità e la nazionalità delle vittime non sono state rese note.
Antalya’nın Demre ilçesi açıklarında sürat teknesinin batması sonucu 6’sı çocuk 9 göçmen hayatını kaybetti https://t.co/3RSI8WcqCJ pic.twitter.com/42dPKcB65G
— ANADOLU AJANSI (@anadoluajansi) 3 giugno 2018
Dal’inizio dell’anno, un totale di 28.36..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Governo, Maroni: “Un errore allearsi con M5S temo che prevalgano temi cari a loro e non alla Lega”

Roberto Maroni l’aveva già detto all’indomani del voto e oggi lo ribadisce con vigore: tornare alle urne “era la soluzione migliore. Di Maio ha già fatto pesare che ci sono dieci ministri loro e solo sei della Lega. Temo che questo governo sia complicato da gestire e soprattutto che prevalgano temi cari ai 5 Stelle e non alla Lega. Non faccio il tifo perché fallisca e non partecipo alle chiamate alle armi. Voglio che Salvini vinca la scommessa, ma ho delle riserve”. A partire dal reddito di cittadinanza: “Che io chiamo assistenzialismo di cittadinanza. Il premio Nobel Yunus, che non è leghista, dice che il reddito di cittadinanza rende più poveri e nega la dignità alle persone”, sostiene Maroni.
Ma soprattutto l’ex governatore leghista della Lombardia, che ha declinato la sua posizione sull’esecutivo gialloverde nel corso di un’intervista a Repubblica, si è soffermato sulla posizione del suo successore all’Interno. Per Maroni, due volte ministro dell’Interno, Salvini al Viminale “non ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Johnny Depp, fan allarmati per foto in cui appare magro e pallido

A far impensierire i fan di Johnny Depp è stata una foto scattata all’hotel Four Season di San Pietroburgo e postata su Instagram da una fan russa dell’attore e cantante. La star, in Russia per suonare con la sua band ‘The Hollywood Vampires’, appare sorridente ma provata. Viso scavato e pallido, figura sottile, Depp è quasi irriconoscibile rispetto a qualche anno fa, quando impersonava il pirata dei Caraibi Jack Sparrow.
Ma e davvero Johnny Depp? pic.twitter.com/pQgmaEJyC0
— Marta 💫 (@hheartyou) 2 giugno 2018
Una metamorfosi che non è passata inosservata agli occhi dei suoi ammiratori, che sui social fanno trapelare i loro timori: “Sembra malato”, ha scritto una fan, “quasi non lo riconoscevo”, chiosa un altro. E ancora: “È magrissimo“. Depp da qualche tempo sta attraversando una fase molto difficile, tra cause, aule di tribunale, contenziosi con le ex guardie del corpo che non avrebbe pagato, il costosissimo e combattuto divorzio con Amber Heard e le accuse di violenza domestica. ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Ambra Angiolini aspetta un figlio da Massimiliano Allegri?

Cose da Vip Ambra Angiolini aspetta un figlio da Massimiliano Allegri? 2018-06-03, di Martina Immi Usciti allo scoperto solo la scorsa estate sono una delle coppie più affiatate dell’ultimo periodo tanto che già si parla di un lieto evento: Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri diventeranno presto genitori?
Da quando sono usciti allo scoperto non si sono più separati: Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri sono stati paparazzati la scorsa estate dai fotografi di Chi e da allora l’amore prosegue a gonfie vele. La coppia è molto innamorata e la storia è diventata molto seria fin da subito, tanto che dopo pochi mesi si parlava già di matrimonio. Il mister della Juventus era infatti stato fotografato con una strana fede al dito e in più di uno hanno azzardato l’ipotesi che i due potessero convolare a nozze molto presto.
Nonostante l’ipotesi del matrimonio non si sia ancora realizzata sembra però che un altro lieto evento cementerà presto la loro unione: Ambra e Massimiliano sono stati a..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Francesca Cipriani a Temptation Island come tentatrice?

Cose da Vip Francesca Cipriani a Temptation Island come tentatrice? 2018-06-03, di Redazione Francesca Cipriani a Temptation Island? C’è chi ipotizza di vederla nella versione vip del famoso programma estivo targato Fascino di Maria De Filippi in qualità di tentatrice, tuttavia sembra ci siano dei problemi in merito. Ecco cosa fa sapere Alberto Dandolo per Dagospia…
“Qualcuno soccorra psicologicamente Francesca Cipriani e la sua settima di reggiseno! La bombastica isolana pare che non riuscirà a diventare “tentatrice” nella nuova versione Vip di Temptation Island…pare…”, fa sapere Alberto Dandolo per Dagospia. Francesca Cipriani ci sarà o no come tentatrice della versione vip del famoso programma estivo targato Fascino di Maria De Filippi?
Tra pochissimi giorni cominceranno le registrazioni: al timone della trasmissione ci sarà Simona Ventura. Il cast di questa edizione è ancora segretissimo ma in Rete iniziano già a trapelare le prime indiscrezioni su chi potrebbe mettere alla prova..

Continua a leggere...