Certificazioni Fimi: ancora una settimana all’insegna dalla musica rap/trap con Ghali, Mostro, Emis Killa, Sfera Ebbasta e…

ghali

Eccoci come ogni lunedì al consueto appuntamento con le certificazioni oro e platino rilasciate dalla FIMI. Certificazioni che questa settimana premiano, tra gli altri, gli album di Ghali, Mostro e Carl Brave x Franco 126. Insomma ancora una settimana in cui la musica rap e trap è assoluta dominatrice.

Andiamo a scoprire insieme tutte le certificazioni di questa settimana.

CERTIFICAZIONI SINGOLI INTERNAZIONALI

Il singolo estivo di Luis Fonsi e Demi Lovato, Échame La Culpa, conquista il doppio disco di platino.
Arrivano invece alla certificazione disco di platino: Numb/Encore di Jay-Z/Linkin Park, Perdoname di Deorro feat. Dycy & Adrian Delgado, Happier di Ed Sheeran e We are the champions dei Queen uscita nel 1977.

Disco d’oro per le oltre 25.000 unità a Flames di David Guetta & Sia, Mine di Bazzi, Til the sun rise up di Bob Sinclar feat. Akon, Crystalised di The xx (anno di uscita 2009), Mess is mine di Vance Joy (del 2014) e Aaron di Paul Kalkbrenner (uscita nel 2008).

CERTIFICAZIONI ALBUM INTERNAZIONALI

Questa settimana un disco cult della musica internazionale che negli ultimi mesi ha ritrovato una nuova vita nella versione 33 giri raggiunge il quarto disco di platino. Parliamo di The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd.

Disco di platino invece per un altro classico, Californication dei Red Hot Chili Peppers.

CERTIFICAZIONI SINGOLI ITALIANI

Veniamo ai singoli italiani e qui, come dicevamo in apertura, la musica rap/trap, la fa da padrona.
Sfera Ebbasta si porta a casa il disco di platino per Uber feat. Miami Yacine contenuta nel suo ultimo disco, Rockstar, oltre ad altri due condivisi grazie ai featuring con altri artisti. Sono disco di platino infatti anche Tesla di Capo Plaza (feat. Sfera e DrefGold) e, a sole due settimane dall’uscita, Peace & love di Charlie Charles, Sfera Ebbasta & Ghali.
Rimanendo sul rap certificazione platino anche per il singolo del 2013 di Emis Killa, Scordarmi chi ero.

Il cantautorato si accontenta di due certificazioni disco di platino. Quella per Quanno piove di Pino Daniele, e quella per La descrizione di un attimo dei Tiromancino uscita nel 2000.

Disco d’oro invece per Non cambierò mai di Capo Plaza, per Thoiry RMX di Achille Lauro feat. Gemitaiz, Quentin40 e Puritano, per Film senza volume di Marracash & Gué Pequeno e a Mannarino per il singolo Arca di Noè.

CERTIFICAZIONI ALBUM ITALIANI

Anche gli album certificati questa settimana sono tutti di artisti rap/trap. Ghali conquista il terzo disco di platino con Album, Carl Brave x Franco 126 un platino con Polaroid e Mostro il disco d’oro per Ogni maledetto giorno.

Fonte articolo