Posted in Luca Rossi Autore

“Una Sola Creatura”, poesia di Luca Rossi

“Una Sola Creatura”, poesia di Luca Rossi
Ti sento dentro il mio animo
alle prime luci dell’alba
quando illumini il nuovo dì
con il tuo sorriso radioso.
Mi accompagni a ogni ora,
disseti la mia voglia
di conoscenza, bellezza,
infinita dolcezza.
Sei ogni mia ispirazione.
Il tuo candore
dipinge le mie opere,
doni luce, amore
e sensualità.
Ti inseguo senza sosta.
Ti desidero con ardore infinito.
Bramo il tuo tocco,
il tuo alito sul mio viso,
le tue carezze sulla pelle.
Vivo per te,
per imparare
una parte infinitesima
del tuo mistero.
Mi perdo
quando mi accogli
tra le tue cosce
e insieme sospiriamo, sogniamo,
vicini a quell’attimo
senza tempo
nel quale siamo
una sola creatura.
Torino, 6 gennaio 2015
… altre poesie. Etichette: amore, animo, arte, bellezza, dolcezza, eros, IT, mistero, passione, poesia, sentimento, vita

Continua a leggere...
Posted in Luca Rossi Autore

Estratto esclusivo da ‘L’Erede della Luce’ di Luca Rossi – Ombre dal Passato

Estratto esclusivo da 'L'Erede della Luce' di Luca Rossi – Ombre dal Passato Ombre dal Passato
Estratto esclusivo da L'Erede della Luce
© 2015 Luca Rossi
Scarica l'estratto Ombre dal Passato in formato ePub, mobi e pdf
L'Erede della Luce di Luca Rossi.
Disponibile su Amazon Kindle
a 99 centesimi:
bit.ly/eredeluce Un raggio di sole le accarezzò il viso. Lil sollevò le palpebre, guardandosi attorno. Si trovava su un comodo materasso di piume incorniciato dalla struttura di un letto in legno scuro. La stanza era piccola e povera, arredata solo con una sedia, un armadio e un tavolino con una boccetta d’inchiostro, dei pennini e una pergamena. È la stanza di un uomo, pensò tra sé. All’idea di trovarsi per la prima volta in vita sua fuori dalla sua amata isola, le venne da sorridere. Ma dove sono? E dov’è Miril? Tentò di tirarsi su a sedere, ma un’insopportabile fitta sopra il seno la fece urlare di dolore e quasi perdere i sensi. Mentre cercava di riprende..

Continua a leggere...